L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Hunger Games: La Ragazza di Fuoco – Jena Malone racconta il suo provino e la scena nell’ascensore

Di Marlen Vazzoler

jena-malone

In Hunger Games: La Ragazza di Fuoco, Jena Malone interpreta il Tributo del Distretto 7, Johanna Mason, un personaggio energico e pieno di rabbia. L’attrice ha confessato a Vulture che prima dell’audizione era un po’ preoccupata, perché non è normalmente una persona arrabbiata e quindi aveva paura di non riuscire a dare una interpretazione convincente, che non sembrasse falsa.

“È qualcosa che viene canalizzato attraverso di te, dal nulla. È una cosa difficile da controllare. Così ho pensato, accidenti, questo volta sarà un po’ complicato, e non voglio andare lì e fare qualcosa che sembri falso e ridicolo. E così, non so cosa sia successo, ma la mattina quando mi sono svegliata, tutto ha cominciato a farmi arrabbiare. La mia sveglia non è cominciata bene, qualcuno mi ha chiamato alle cinque del mattino. Sono scesa dal letto dal lato sbagliato del letto. Ed ero ehi, ehi, ehi, cosa sta succedendo? Ero come, oh, aspetta, sta completamente subentrando.

E così alla fine quando sono arrivata all’audizione, ero molto arrabbiata. Ed erano in ritardo di 30 minuti, qualche attore era lì davanti a me, continuava a venire fuori e a mettere le cuffie e poi tornava dentro, e mi sono detta, Gesù, questo ragazzo. Sembrava che coccolassero tutti. Stava cercando di piangere, e non riusciva a piangere. Ero così arrabbiata. Stavano sprecando il mio tempo. Quando alla fine sono arrivata lì, stavo fremendo dalla rabbia, avevo la bava alla bocca. Non penso di aver nemmeno detto ciao a Francis. Sono solo entrata e ho detto: ‘Dimmi quando vuoi che cominci’”.

Il personaggio di Johanna ha una carica dirompente che viene messa in bella mostra in diverse scene, in particolare in quella dell’ascensore, in cui si spoglia in pochi secondi davanti a un esterrefatta Katniss, accompagnata da Peeta e Haymitch.

“Dovevo fare questo complicato, striptease di sette secondi in un ascensore che si trovava in un vero albergo con delle persone reali in giro. Una volta, mentre pensavo, ‘Okay, grazie, facciamolo ancora una volta in futuro’, le porte si sono aperte, io ero nuda, e c’era un ragazzo che teneva quattro tazze di caffè in un piccolo portavivande, che cercava di entrare in ascensore. Stavo pensando, uh, questo è il momento più imbarazzante della mia vita. Poi sono letteralmente caduta ed ho cominciato a rotolarmi per terra dal ridere.

In realtà, era troppo complicato farmi completamente spogliare. Il mio costume, se lo avessi tolto completamente, scarpe incluse, mi avrebbe richiesto 30 minuti. Così siamo riusciti a far sembrare che ero nuda, ma era un po’ troppo complicato farlo davvero. Avremmo avuto bisogno di un ascensore da 500 piani, con qualcuno che lavora alle fibbie delle mie scarpe – sì, avrei avuto bisogno di un intero esercito di nani per farmi aiutare”.

ATTENZIONE: DA QUI IN POI SPOILER SUL TERZO E QUARTO FILM.

La prossima settimana la Malone comincerà a girare le scene di Johanna che compariranno in Hunger Games: Il Canto della Vittoria.

“Johanna non compare fino alla metà del romanzo di Il canto della vittoria, quindi è fuori scena mentre viene torturata. È stato così divertente, perché il tour della stampa, era anche quello della mia ricerca. Dato che inizio, tipo, la prossima settimana, pensavo ‘Cavoli, praticamente finisco il tour della stampa e devo girare’. E stavo leggendo tutte queste cose sulla tortura e pensando a tutte queste cose molto oscure e profonde, molto intense… mentre indossavo tacchi alti, e abbracciando delle quindicenni”.

QUI trovate la nostra recensione

QUI l’intervista a Jennifer Lawrence e Josh Hutcherson

QUI l’intervista al regista Francis Lawrence

Hunger Games – La Ragazza di Fuoco uscirà in Italia il 27 novembre 2013. QUI trovate la fanpage italiana su Facebook. Per maggiori informazioni potete inoltre consultare le nostre News dal Blog.

Fonte Vulture

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Walking Dead: AMC sta considerando uno spin-off su Negan 11 Aprile 2021 - 9:00

La rete ha lanciato un sondaggio tra gli spettatori per capire se ci sia interesse in una serie prequel

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

Shang-Chi: le action figure svelano alcuni importanti dettagli sulla storia 10 Aprile 2021 - 19:00

Le informazioni su Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sono scarse ma alcuni dettagli sulla trama arrivano dalle action figure realizzate per accompagnare il lancio della pellicola.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.