L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

How I Met Your Mother – La CBS ordina il pilot dello spin-off How I Met Your Dad

Di Marlen Vazzoler

How-I-Met-Your-Mother

Dopo solo due settimane di negoziazione sulla franchise di How I Met Your Mother (E alla fine arriva mamma, ndr.), la CBS ha concluso gli accordi con la 20th Century Fox per la realizzazione del pilot di How I Met Your Dad, in cui vedremo il ruolo del narratore invertito, rispetto alla serie originale, la madre al posto del padre.

L’idea era stata proposta a fine ottobre dai creatori/produttori esecutivi dello show Carter Bays e Craig Thomas e da Emily Spivey di Up All Night. Dad racconterà una nuova storia con un nuovo gruppo di amici newyorkesi che frequentano il pub preferito di Ted, Barney, Marshall, Lily e Robin, il MacLaren’s Pub, che comparirà anche nel nuovo show.
L’intenzione del network è di girare il pilot dello spin-off come episodio a sé stante e non come back-door pilot, inserito all’interno dell’ultima stagione. Non è ancora stato confermato se i personaggi dello spin-off verranno introdotti nell’ultimo episodio di How I Met Your Mother, come era stato inizialmente proposto.

Considerata la crescita degli ascolti dello show madre alla CBS, la stagione corrente ha un rating di 4,5 tra gli adulti tra i 18-49 anni e 10,5 milioni di telespettatori, risultati che hanno incoronato la serie come il miglior show che va in onda nel network al lunedì, possiamo capire il motivo dietro a questa decisione. Questo è inoltre il quarto spin-off che l’emittente ha ordinato per la stagione 2014/2015, dopo The McCarthys e la commedia interpretata da Jim Gaffigan, di nuovo in fase di concepimento visto che per questa stagione entrambi erano stati scartati, e lo spin-off di NCIS ambientato a New Orleans.
La prossima stagione in televisione verremo sommersi dagli spin-off, alla ABC ci sarà lo spin-off di Modern Family, alla CW The Flash, alla AMC quello di Walking Dead e il prequel/sequel di Breaking Bad.

Fonti THR, Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gabriele Muccino rinnega Quello che so sull’amore, il film con Gerard Butler “fu un vero incubo” 12 Aprile 2021 - 14:30

Gabriele Muccino è tornato sui social. Lo ha fatto per disconoscere ufficialmente un suo film: Quello che so sull’amore, il suo terzo film americano, realizzato nel 2012 dopo La ricerca della felicità e Sette anime.

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

Joseph Siravo è morto, aveva recitato in Carlito’s Way e nei Soprano 12 Aprile 2021 - 12:45

Joseph Siravo è morto. Aveva 64 anni e da tempo era malato di cancro. Nel corso della sua carriera era comparso in pellicole come Carlito's Way e in serie come I Soprano.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.