L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ben Affleck pompa per diventare Batman ma poi è troppo muscoloso per…

Di Valentina Torlaschi

ben-affleck-muscoli-gone girl

«Caro Ben, facci un piacere: non pomparti troppo almeno finché stai girando questo film con noi…» Vagamente queste sono state le parole con cui la costumista Trish Summerville del film Gone Girl avrebbe redarguito Ben Affleck “accusato” di metter su troppi muscoli, di costruirsi troppo rapidamente un fisico bestiale, per dirla alla Luca Carboni, che però mal si addice alla pellicola di David Fincher di cui è protagonista.

Il problema è che Ben Affleck è ora sul set di Gone Girl  ma si sta al contempo preparando per le riprese di Batman vs Superman dove vestirà i panni dell’Uomo Pipistrello e dove dovrà mostrarsi decisamente in forma per non sfigurare troppo al confronto con l’altro super-eroe interpretato da Herny Cavill. Sono già diversi mesi che Affleck si sta allenando per scolpire il suo fisico ma ora il costumista Summerville gli ha chiesto di rallentare un attimo: in Gone Girl veste i panni di un uomo di periferia, padre di famiglia, un uomo normale e non può essere troppo muscoloso. Onde evitare che gli abiti di scena non li vadano più bene, la costumista si è visto costretto a domandare al futuro Batman di non pomparsi troppo. Ecco le dichiarazioni della Summerville, tra l’altro costumista di Hunger Games – La Ragazza di Fuoco:

Finché starà con noi e non saranno finite le riprese di Gone Girl, ho chiesto a Ben di mantenere la sua taglia attuale, di non aumentare più la massa muscolare. So che si sta allenando molto, ma non penso sia per lui un problema rallentare un attimo: è un uomo in grado di metter su massa rapidamente. Ben è davvero un omone, è molto alto. Non ci si rende conto di quanto sia alto: al cinema non ce se ne rende conto, ma dal vero…

Gone Girl (adattamento del romanzo di Gillian Flynn su una donna che scompare durante il suo quinto anniversario di matrimonio, stanno continuando in Missouri e in California) uscirà nei cinema il 3 ottobre 2014 mentre la release di Batman vs Superman è fissata per il 17 luglio 2015.

Fonte: E!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.