L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Batkid è il migliore Batman di sempre per Affleck, Bale e Keaton

Di Marlen Vazzoler

batkid-san-francisco

L’avventura del piccolo Miles, il bambino di cinque anni colpito da leucemia in tenera età, che è diventato per un giorno Batkid grazie all’organizzazione Make-A-Wish Foundation, ha commosso internet. In molti hanno espresso la loro stima per il piccolo Miles, dalle star di Hollywood a Barak Obama, dalla squadra di South Park a Jim Lee.
Vulture ha parlato del bellissimo gesto realizzato dai volontari della città di San Francisco, con Christian Bale, l’ex cavaliere mascherato. L’attore questa settimana si trovava in Spagna per le riprese di Exodus, ma ieri è tornato a Los Angeles per promuovere Out of the furnace, e in poco tempo è venuto a conoscenza di Batkid.

“Non è stato fantastico?. Ho guardato i notiziari e ho visto questo titolo ed ho pensato, ‘Cosa è successo?’ Ed ho visto tutte queste foto di lui in giro, mentre correva e salvava la gente. È stato così commovente. Qual è il suo nome, Miles? Deve essere stato disorientato! Speriamo che, in seguito, sarà in grado di guardare indietro e dire, ‘Oh mio Dio, quanto è stato incredibile’”.

Bale ha inoltre elogiato Twitter che ha permesso alla storia di Batkid di diventare questo grande fenomeno, incoraggiando la gente a recarsi a San Francisco per fare il tifo per il piccolo Miles.

“Sono così indietro con i tempi quando si tratta di cose del genere, sono un dinosauro. Non sono mai stato su Twitter, ma che grande cosa che ti permette di creare qualcosa come questa! Voglio dire, meravigliosa. Questo piccolo bambino, oh mio Dio – che giorno meraviglioso per il piccoletto! È semplicemente fantastico, vedere tutte quelle persone che erano lì per sostenerlo”.

Il regista di Out of the Furnace, Scott Cooper ha dato ragione alla sua star.

“Ti dice così tanto sullo spirito umano e su come tante persone si preoccupano per quel bambino. In tempi di grande crisi e pericolo, con quello che quel bambino ha passato e quello che sta attraversando, ci siamo riuniti insieme intorno a lui. Questo è quello che rende grande questo paese”.

TMZ è riuscito a raccogliere la reazione di un altro attore che ha indossato i panni di Batman, Michael Keaton, L’attore non aveva visto il girato di Miles mentre combatte contro l’Enigmista o il Pinguino, ma ha detto che questa è stata una delle cose più belle che avesse mai sentito.
Di seguito riportiamo le miglior reazioni che questo bambino ha ispirato con il suo coraggio:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonti THR, Twitter, Vulture, TMZ, Twitter

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.