L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

A 50 anni dalla morte di #JFK, il mistero in 3 film

Di Filippo Magnifico

JFK 2_0

Sono passati 50 anni dall’omicidio di John Fitzgerald Kennedy, il 35° Presidente degli Stati Uniti, morto a Dallas il 22 novembre 1963. La verità su quanto avvenuto quel giorno però non è ancora stata detta, perlomeno non tutta.

Ci sono molte incognite su quello è successo, su chi è stato veramente a sparare quel colpo fatale e su quante persone in realtà sono coinvolte in uno dei delitti più famosi della storia.

Questi interrogativi tornano a galla ogni anno e sono stati anche il tema portante di alcuni film, come ad esempio JFK – Un caso ancora aperto, il più famoso, che ha avuto oltretutto il merito di mettere in luce tutte le incongruenze delle indagini svolte all’epoca.

jfk_xlg

Diretto nel 1991 da Oliver Stone e con protagonista Kevin Costner, nel ruolo del procuratore distrettuale Jim Garrison, JFK è un’opera il cui fine principale è insinuare il tarlo del dubbio. E c’è riuscita, a tal punto da rimettere in discussione tutto, far emanare un nuovo atto di legge (il “President John F. Kennedy Assassination Records Collection Act of 1992″, noto anche come “JFK Act”) e istituire una nuova commissione per riesaminare il caso.

Rivisto oggi JFK – Un caso ancora aperto risulta potente come il giorno del suo arrivo in sala. Si tratta di una pellicola imponente e solida, girata con mestiere e caratterizzata da un grande cast, che, oltre al già citato Kevin Costner, comprende nomi come Sissy Spacek, Tommy Lee Jones, Gary Oldman e Joe Pesci.

Più recente è invece Parkland, la pellicola diretta da Peter Landesman, giornalista e scrittore al suo esordio dietro la macchina da presa. In questo caso si è deciso di mettere da parte le indagini e di concentrarsi su quanto successo dopo l’omicidio. Location di questa storia, il Parkland Hospital di Dallas, dove è stato portato il corpo del Presidente subito dopo l’attentato. Un racconto corale, che coinvolge dottori, poliziotti, agenti segreti e guardie del corpo, ma anche giornalisti e familiari dell’assassino, tutte persone che in un modo o nell’altro sono state toccate dal dramma.

Parkland Teaser Poster USA

Prodotto da Tom Hanks, Parkland è stato presentato in concorso alla 70ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, è successivamente passato al Toronto International Film Festival, e oggi andrà in onda in prima visione assoluta su Rai 3. Nel cast troviamo Billy Bob Thornton, Paul Giamatti, Zac Efron e Marcia Gay Harden.

if_ilprezzodelpotere_3

Singolare è invece l’operazione effettuata da Tonino Valerii (Il mio nome è Nessuno) nel 1969 con Il Prezzo del Potere, film che ripropone l’assassinio di Kennedy in salsa western. Abbiamo un Presidente riformista e illuminato, che vuole dare il diritto di voto alle persone di colore e appiattire le diversità tra poveri e ricchi. A qualcuno ovviamente questa cosa non va giù e decide di toglierlo di mezzo (a Dallas), insabbiando il tutto. Uno spaghetti western sui generis, tra i cui interpreti figura Giuliano Gemma.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Castlevania – Prime immagini della stagione 4 28 Novembre 2020 - 19:38

Trevor Belmont e Sypha Benades raffigurati nelle prime immagini della quarta stagione della serie animata Castlevania, prossimamente su Netflix

Soul – La nuova featurette celebra l’idea di comunità 28 Novembre 2020 - 18:00

La nuova featurette di Soul - da Natale su Disney+ - contiene svariate scene inedite, e celebra l'importanza della comunità in cui Joe è cresciuto.

Hawkeye – Le riprese dalla prossima settimana a New York 28 Novembre 2020 - 17:00

A Brooklyn sono apparsi dei cartelli che annunciano l'inizio delle riprese in esterni di Hawkeye a partire da mercoledì 2 dicembre.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.