L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

World War Z 2 – Marc Forster non sarà il regista del sequel

Di Leotruman

World War Z - Teaser Poster copia

World War Zlo zombie-movie ispirato all’omonimo romanzo di Max Brooks e con protagonista assoluto la star Brad Pittè stato una grossa sorpresa dell’estate 2013. Il costoso kolossal targato Paramount ha fatto registrare incassi a dir poco esplosivi in tutto il mondo con oltre mezzo miliardo di dollari raccolti (siamo attualmente a 540 milioni di dollari in cassa), e l’abbiamo inserito di diritto tra i grandi successi dell’estate 2013 (QUI l’approfondimento).

Lo studio ha annunciato prontamente il sequel e fino ad oggi non sapevamo praticamente nulla se non che Brad Pitt sarebbe tornato ad interpretare Gerry Lane e nelle vesti di produttore.

La sua Plan B sta infatti sviluppando il secondo capitolo ambientato nel mondo post-apocalisse zombie, ancora in fase primordiale.

Ne stiamo parlando ora. Stiamo per ragionando prima di iniziare la fase di script. Abbiamo un sacco di idee da approfondire. Nessuno sta scrivendo ancora, ma stiamo stendendo le nostre idee.”

Nell’articolo che l’Hollywood Reporter dedica al divo, un’intervista a tutto tondo sulla sua Plan B e sullo sforzo produttivo per l’atteso e già acclamato 12 Years a Slave, arriva però la doccia fredda: il regista Marc Forster non tornerà per il sequel. Ricordiamo che le tensioni durante la fase di produzione si erano attenuate notevolmente negli ultimi mesi, ma difficilmente si poteva pensare che il regista di Quantum of Solace potesse tornare dietro la macchina da presa anche nel secondo capitolo. Un cambio al timone, e forse anche alla sceneggiatura, potrebbero dare ulteriore forza ad un franchise che ha dimostrato un enorme potenziale e superato le aspettative.

QUI potete vedere il design degli zombie russi mai utilizzati

QUI trovate la descrizione dell’atto finale originale del film, che si sarebbe dovuto svolgere appunto in Russia.

World War Z è uscito nelle sale italiane il 27 giugno 2013. Qui potete trovare la pagina Facebook del film.

Il film uscirà in Blu-Ray e DVD a partire dal 16 ottobre.

Fonte: THR

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision – Il regista descrive una scena tagliata con la trasformazione di Señor Scratchy 9 Marzo 2021 - 12:30

Nel finale di WandaVision doveva esserci una scena con Darcy, Monica, Ralph, Billy e Tommy in fuga dal demoniaco Señor Scratchy, ma è stata tagliata.

Dexter: il revival proseguirà per più di una stagione? Risponde Michael C. Hall 9 Marzo 2021 - 11:30

Il revival di Dexter durerà una sola stagione? Secondo il protagonista Michael C. Hall il ritorno della serie potrebbe accompagnarci per più tempo del previsto.

Kung Fu: ecco il trailer del reboot targato The CW 9 Marzo 2021 - 10:45

Ecco il trailer di Kung Fu, reboot al femminile della classica serie con David Carradine, che vede Olivia Liang nel ruolo della protagonista.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.