L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars: Episodio VII – Rivelati due titoli provvisori ideati da George Lucas

Di Marlen Vazzoler

star-wars-spin off

Prima dell’acquisizione della LucasFilm da parte della Disney, George Lucas era già al lavoro, da un anno, sul nuovo film di Guerre Stellari. La notizia era stata data all’inizio di questa settimana da Jett Lucas, il figlio di George, al canale youtube Flicks and the City.

“Sapevamo probabilmente un anno prima [dell’acquisizione] che aveva iniziato a scrivere e a fare ricerche, a dare inizio a tutto questo piccolo processo. Un anno dopo circa, è arrivata l’idea di vendere alla Disney… È bello perché è più felice quando sta sta scrivendo e facendo qualcosa con i suoi tempi.
Sapevo che era stato diviso sulla questione [di lasciare la franchise], era come un ragazzo che era diventato diciottenne ed era pronto per lasciare la casa. Tutti i genitori vogliono lasciare andare i loro figli ma vogliono trattenerli.
Sta costantemente parlando con J.J. [Abrams]. Ovviamente J.J. è stato scelto accuratamente [Lucas] è lì per guidarlo, ogni volta, lo aiuterà dove potrà. Allo stesso tempo, vuole lasciarla andare e far si che diventi una nuova generazione”.

Pare che Lucas avesse, in quel periodo, pensato già a due titoli provvisori, ha saputo in esclusiva Latino Review, ovvero: Return of the Sith e Rise of the Jedi. Durante l’acquisizione, anche questi due titoli sono stati consegnati alla Disney, ma non è detto che la compagnia del topo se ne servirà.
Nel frattempo è arrivata online la clip del Graham Norton Show, in cui sono stati ospiti Harrison Ford e Benedict Cumberbatch. Come possiamo vedere dal video, entrambi gli attori non ammettono/negano la loro presenza nel cast di Star Wars: Episodio VII.

Anche la risposta di Ford, ‘Non ho ancora preso una decisione’, a questo punto va ridimensionata, in quanto viene detta in risposta alla battuta del conduttore.

Star Wars Episodio 7  dovrebbe uscire nel dicembre del 2015.

Fonti flicksandthecity, Latino Review, BBC America

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.