L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mortdecai, via alle riprese dell’action-commedy con Johnny Depp, Gwyneth Paltrow e Ewan McGregor

Di Valentina Torlaschi

johnny-depp mortdecai

Prendono il via a Londra le riprese di Mortdecai. Ossia l’adattamento per il cinema del romanzo scritto da Kyril Bonfiglioli The Great Mortdecai Moustache Mystery in cui si racconta di questo anti-eroico “simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine” – come lui stesso ama definirsi – che dà il titolo al film. Johnny Depp vestirà i panni del protagonista, mentre al suo fianco troveremo Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow.

Diretto da David KoeppMortdecai seguirà quindi le avventurose vicende di questo personaggio amante della vita, dell’arte e dei divertimenti che riesce a recuperare un quadro rubato all’interno del quale, si dice, potrebbe essere nascosto il codice di un conto bancario perduto su cui è accreditato un bottino di oro depositato dai Nazisti.. Come si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla Lionsgate, l’uomo dovrà naturalmente vedersela con una serie di “russi arrabbiati”, gli inglesi del Mi5 (l’agenzia per la sicurezza e il controspionaggio del Regno Unito), un terrorista internazionale, e la terribile, bellissima e “coscialunga” moglie.

Il film rappresenta la prima collaborazione tra la Lionsgate e la OddLot. Sul personaggio di Charlie Mortdecai sono stati pubblicati tre libri – Don’t Point That Thing At Me (Weidenfeld and Nicolson, 1972), Something Nasty In The Woodshed (Macmillan, 1976), After You With The Pistol (Secker and Warburg, 1979) – più un prequel e un sequel. Inutile sottolineare, che il materiale letterario per costruire una vera e propria saga non manca.

Fonte: Collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.