L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

J.J. Abrams chiede perdono per l’utilizzo eccessivo dei lens flare nei suoi film

Di Marlen Vazzoler

lens-flare

Lo stile registico di J.J. Abrams in film come Star Trek, Super 8 e Into Darkness: Star Trek si è sempre distinto per l’uso delle lens flare. Ma l’amore di Abrams per questo effetto fotografico non è altrettanto apprezzato dai fan, anzi molto spesso il regista viene preso in giro per il suo utilizzo, o comunque viene rimarcato l’uso, talvolta eccessivo, di questo effetto.

L’argomento delle lens flare è stato trattato da Abrams, durante una sua intervista sul red carpet con Crave Online, in occasione della promozione dell’uscita home video di Into Darkness. Inaspettatamente il regista si è scusato, di questa sua ‘fissa’ con le lens flare.

“Sopporto molto dolore [per le lens flare]. Ma vi dirò, ci sono dei momenti in cui sto lavorando su una scena, penso, ‘Oh, questo sarebbe davvero fantastico… con un lens flare’. Ma lo so che è troppo, e mi scuso. Ne sono consapevole adesso. Stavo mostrando a mia moglie una prima versione di Into Darkness: Star Trek e c’era questa scena dove lei era letteralmente, ‘Non riesco proprio a capire cosa sta succedendo. Non capisco cosa sia’. Ed io ‘Sì, sono proprio impazzito qui”.

Il regista ha addirittura ammesso che, in alcune scene ha così esagerato con l’uso delle lens flare, che è dovuto ricorrere alla ILM per far togliere digitalmente l’effetto.

“Puoi [toglierle] un po’. In realtà ho avuto gli effetti speciali, che… Questo dimostra quanto sono stato stupido. Ho dovuto utilizzare la ILM (Industrial Light & Magic, ndr.) per rimuovere le lens flare da un paio di scene, ed è, lo so, da idioti. Ma credo che ammettere che sei un drogato sia il primo passo verso il recupero”.

Non si può fare a meno di apprezzare la sincerità di Abrams.
Per quanto riguarda una possibile nuova serie televisiva di Star Trek, Abrams spiega che ci sono state delle discussioni a riguarda, ma la CBS ha detto che adesso non è il momento per una nuova interazione sul piccolo schermo.

Fonte Crave Online

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.