Condividi su

01 ottobre 2013 • 19:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

J.J. Abrams chiede perdono per l’utilizzo eccessivo dei lens flare nei suoi film

A volte, alcune scelte registiche non sono particolarmente apprezzate dagli appassionati di cinema e le lens flare che compaiono nei film di J.J. Abrams, ricadono in questa categoria. Il regista si è reso conto di aver esagerato, tanto da aver addirittura chiesto...
Post Image
0

lens-flare

Lo stile registico di J.J. Abrams in film come Star Trek, Super 8 e Into Darkness: Star Trek si è sempre distinto per l’uso delle lens flare. Ma l’amore di Abrams per questo effetto fotografico non è altrettanto apprezzato dai fan, anzi molto spesso il regista viene preso in giro per il suo utilizzo, o comunque viene rimarcato l’uso, talvolta eccessivo, di questo effetto.

L’argomento delle lens flare è stato trattato da Abrams, durante una sua intervista sul red carpet con Crave Online, in occasione della promozione dell’uscita home video di Into Darkness. Inaspettatamente il regista si è scusato, di questa sua ‘fissa’ con le lens flare.

“Sopporto molto dolore [per le lens flare]. Ma vi dirò, ci sono dei momenti in cui sto lavorando su una scena, penso, ‘Oh, questo sarebbe davvero fantastico… con un lens flare’. Ma lo so che è troppo, e mi scuso. Ne sono consapevole adesso. Stavo mostrando a mia moglie una prima versione di Into Darkness: Star Trek e c’era questa scena dove lei era letteralmente, ‘Non riesco proprio a capire cosa sta succedendo. Non capisco cosa sia’. Ed io ‘Sì, sono proprio impazzito qui”.

Il regista ha addirittura ammesso che, in alcune scene ha così esagerato con l’uso delle lens flare, che è dovuto ricorrere alla ILM per far togliere digitalmente l’effetto.

“Puoi [toglierle] un po’. In realtà ho avuto gli effetti speciali, che… Questo dimostra quanto sono stato stupido. Ho dovuto utilizzare la ILM (Industrial Light & Magic, ndr.) per rimuovere le lens flare da un paio di scene, ed è, lo so, da idioti. Ma credo che ammettere che sei un drogato sia il primo passo verso il recupero”.

Non si può fare a meno di apprezzare la sincerità di Abrams.
Per quanto riguarda una possibile nuova serie televisiva di Star Trek, Abrams spiega che ci sono state delle discussioni a riguarda, ma la CBS ha detto che adesso non è il momento per una nuova interazione sul piccolo schermo.

Fonte Crave Online

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *