L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardians of the Galaxy – Riprese terminate, James Gunn ringrazia

Di Valentina Torlaschi

Guardians-of-the-Galaxy fine riprese

Dopo settimane di intenso lavoro, sono terminate le riprese di The Guardians of the Galaxy, il lungometraggio ispirato al team di supereroi che ha il compito di proteggere la galassia. È stato proprio il regista James Gunn a darne l’annuncio ufficiale dal suo account Facebook dove ha anche rilasciato un sentito messaggio di ringraziamento ai suoi collaboratori e a tutte le persone che lo hanno supportato in questi 80 giorni abbondanti di set. Ecco il post di Gunn:

Siamo arrivati alla chiusura ufficiale delle riprese di Guardians of the Galaxy. Un grazie speciale va a tutti coloro che sono stati coinvolti in questo progetto. Tutti voi mi avete supportato al cento per cento, in ogni momento, in primis il team Marvel. E sebbene qualche volta possa essere stato duro o avervi messo fretta, ciò non è passato inosservato o non è stato apprezzato. Mi sento profondamente fortunato di essere stato circondato da questo dalle persone che hanno lavorato a questo film, per il vostro talento, il vostro intuito, la vostra passione, la vostra vitalità e la vostra amicizia. Dal cast ai produttori, dai costumisti agli stunt, questo film è quello che è grazie a voi. Grazie, e grazie 100 volte ancora dal profondo del mio cuore. Vi voglio bene.

Riprese finite, dunque, e ora si entra in fase di montaggio e post-produzione in modo da rispettare la release fissata per il 1° agosto 2014. Come sapete, The Guardians of the Galaxy rientra nella cosiddetta Fase 2 della Marvel, ossia la seconda ondata di cinecomic che comprende Iron Man 3 (uscito lo scorso 24 aprile) e i prossimi Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog. Nel cast del film troviamo Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Michael Rooker, Ophelia Lovibond, Lee Pace, Glenn Close e Karen Gillan.

Fonte: Facebook

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso 12 Aprile 2021 - 9:30

È trapelato in rete un poster di What If...? che ritrae Peggy Carter/Capitan Bretagna, Star-Lord/T'Challa e altri personaggi riuniti nei Guardiani del Multiverso.

Se n’è andato Enzo Sciotti, maestro dei poster cinematografici 12 Aprile 2021 - 8:44

Da Lucio Fulci e L'armata delle tenebre a L'allenatore nel pallone, Enzo Sciotti ha creato migliaia di locandine che hanno fatto epoca.

BAFTA 2021: Nomadland è il miglior film, tutti i vincitori 11 Aprile 2021 - 21:53

Sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.