L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gravity e il 3D conquistano la classifica con 2 milioni di euro!

Di Leotruman

gravity-george-clooney-foto-dal-film-2

Ottimo esordio in Italia e nel mondo per Gravity, il film fantascientifico diretto dal regista messicano Alfonso Cuaron(I figli degli uomini, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban) che ha aperto la Mostra del Cinema di Venezia. Ben 55.5 milioni di dollari incassati negli USA (nuovo record di ottobre), che diventano quasi 83 milioni in tutto il mondo: un incredibile risultato per una pellicola originale! (QUI trovate il nostro commento)

Il film con Sandra Bullock e George Clooney ha conquistato anche il pubblico italiano con ben 2.02 milioni di euro e la miglior media per sala della classifica: oltre 5mila euro! La più grande sorpresa è però relativa agli incassi 3D, in totale controtendenza: Warner Bros, consapevole della qualità della pellicola e della sua stereoscopia, ha messo a disposizione la quasi totalità degli schermi in 3D rispetto al 2D, mossa tendenzialmente suicida se attuata per altre pellicole (questo è avvenuto in Italia così come nel mondo). Il pubblico invece ha apprezzato, il sovrapprezzo non ha scoraggiato e proporzioni simili di incasso non si vedevano almeno da Alice in Wonderland per il formato 3D!

Ci si aspetta una tenuta molto positiva a partire dai prossimi giorni feriali, e una mossa saggia potrebbe essere quella di invertire gradualmente numero di sale 3D e 2D nel tempo per attirare anche chi è ormai allergico alla terza dimensione e vuole in ogni caso gustarsi il capolavoro di Cuaron.

Il maltempo ha ridotto il calo delle pellicole già presenti nelle sale. I Puffi 2 ha raccolto poco meno di 1.2 milioni (-36%) per un totale di quasi 5.8 milioni, mentre Rush di Ron Howard fa registrare una perdita simile e incassa altri 948mila euro (quasi 5.3 milioni in totale). Calo invece del 43% per Bling Ring di Sofia Coppola al suo secondo weekend, con 817mila euro e 2.5 milioni in cassa dopo 11 giorni.

La seconda miglior nuova proposta del fine settimana è Anni Felici, la nuova opera diretta da Daniele Luchetti con Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti (La prima cosa bella): sono 616mila gli euro raccolti, con una media di circa 2500 euro per copia. Deludente invece il risultato di  Diana – La storia segreta di Lady D, la pellicola diretta da Oliver Hirschbiegel (regista de La Caduta) e incentrata sugli ultimi anni di vita della sfortunata Principessa del Galles Diana Spencer interpretata da una perfetta Naomi Watts: aveva a disposizione ben 350 sale, ma l’incasso non è andato oltre i 596mila euro (media solamente 1600 euro). Superiore alle previsioni invece l’incasso del thriller Il cacciatore di donne con Nicholas Cage, capace di incassare 592mila euro in poco più di 200 schermi. La seconda miglior media della classifica è la sua: quasi 3mila euro per copia!

Uscita tecnica per Corpi da Reato (sempre con Sandra Bullock): campione di incassi in patria, si parla di meno di 10mila euro raccolti in 11 copie (media di 850 euro!). Sparisce l’effetto curiosità per Sacro GRA, che ora perde il 52%, ma può festeggiare l’incredibile risultato di 766mila euro incassati. Terribile flop per Universitari di Federico Moccia, che a quanto pare non riuscirà nemmeno a raggiunge il milione e fine corsa (siamo a 581mila in 11 giorni).

Pronti per il ciclone Cattivissimo Me 2 a partire da giovedì?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.