L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Direct to Digital – I film usciti direttamente in download. Voi cosa avete visto?

Di Valentina Torlaschi

D2D

La chiusura delle sale cinematografiche, soprattutto le monosale nei centri città, è una tendenza nota. E ben lungi dall’arrestarsi. Che piaccia o meno, ora sono i multiplex a farla da padrone e lì gli schermi sono principalmente occupati dai grandi blockbuster; inoltre, anche la permanenza in sala (la cosiddetta “tenitura”) si è drasticamente accorciata, tanto che ormai i film difficilmente rimangono in programmazione più di 2-3 settimane. Senza contare che la loro “vita” è spesso decisa in base all’incasso del primo week-end.

Insomma, per le produzione più piccole, più sperimentali e dai target più di nicchia è ormai complicato trovare un adeguato e duraturo spazio nel classico circuito distributivo delle sale. Ecco allora che diversi film scelgono di saltare l’uscita nei cinema e uscire direttamente in digital distribution su iTunes e altre piattaforme VOD e di download legale come Cubo Vision, Chili, Own Air, Pop Corn Tv, On The Dock, Mubi.

E non si tratta di film di serie B, anzi. Tra i film distribuiti in direct to digital in questo 2013 troviamo anzi opere dai cast importanti quali, giusto per fare degli esempi, il thriller telefonico The Call con Halle Berry, il biopic sportivo 42 con Harrison Ford, la folle commedia The Incredible Burt Wonderstone con Steve Carell e Jim Carrey nei panni di due strampalati maghi, il dolce-amaro e divertente on the road Parto con mamma con Barbra Streisand e Seth Rogen e lo strampalato film in costume Sua Maestà (Your Highness) con Natalie Portman, James Franco e Danny McBride. Ma ci sono anche pellicole passate dai Festival di Cannes come l’acido Kaboom di Gregg Araki o dal Sundance Film Festival come Indie Game: The Movie, interessante documentario su sviluppatori di videogame indipendenti (il documentario è un genere che fa sempre grande fatica a trovare spazio nelle sale mentre sulle piattaforme di digital download è un grande protagonista). Oppure ci sono storie intense e toccanti come A Better Life diretto da Chris Weitz (regista di About a Boy e di New Moon), o un must per gli amanti del videogames come Halo 4: Forward Unto Dawn. O ancora il thriller The Liability con protagonista Tim Roth in versione sicario e il noir Fury con Samuel L. Jackson.

La lista dei film usciti direttamente in direct to digital nel 2013 è molto lunga e variegata: qui sotto vi riportiamo alcuni dei titoli più importanti.

Voi cosa avete visto? Quali sono i titoli più belli che avete scaricato? Avete altri titoli da segnalarci? Se c’è un film uscito in “direct to digital” che volete segnalarci e NON è inserito nell’elenco sotto, fatelo questo link.
ScreenWEEK vuole premiare il Miglior Film Direct to Video del 2013 e il vostro parere è per noi fondamentale! Raccontateci dei vostri film preferiti usciti in direct to digital anche su Facebook e Twitter usando l’hashtag #D2DAward13

42 (disponibile su iTunes, ChiliCubovision)
A Better Life – Per una vita migliore (disponibile su iTunes, Chili)
A Dark Truth – Un’oscura verità (disponibile su iTunes)
Alyce (disponibile su iTunes, Chili)
Aquadro (disponibile su Chili)
Colpi da maestro – Here Comes the Boom (disponibile su iTunes)
Fun Size (disponibile su iTunes, Chili)
Fury (disponibile su iTunes, Chili)
Halo 4: Forward Unto Dawn (disponibile su iTunes)
Indie Game: The Movie (disponibile su iTunes)
Indovina Perché Ti Odio (disponibile su iTunes)
Kaboom (disponibile su iTunes, Own Air)
Killing Lincoln (disponibile su iTunes, Cubovision)
Parto con mamma (disponibile su iTunes, Chili)
Peak – Un Mondo al Limite (disponibile su iTunes, Chili)
Presa Mortale: il Nemico è tra Noi (disponibile su iTunes)
Senza Freni (disponibile su iTunes)
Small Apartments (disponibile su iTunes)
Sound City (disponibile su iTunes)
Sua Maestà – Your Highness (disponibile su iTunes)
The Call (disponibile su iTunes, Chili)
The Cuban Wives (disponibile su Own Air)
The Incredible Burt Wonderstone (disponibile su iTunes)
The Liability (disponibile su iTunes)
West of Memphis (disponibile su iTunes, Chili)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucky Luke: in arrivo una serie tv, Michael Youn sarà il protagonista 6 Maggio 2021 - 14:30

Lucky Luke, il cowboy dei fumetti creato nel 1946 da Morris, è pronto per trovare nuova vita sul piccolo schermo.

Minari arriva su Sky, la nostra video recensione 6 Maggio 2021 - 13:45

Minari, il film scritto e diretto da Lee Isaac Chung, è stato il primo grande titolo ad inaugurare l’apertura nelle sale lo scorso 26 aprile ed è ora disponibile su Sky. La nostra video recensione.

Army of the Dead – Tutti i personaggi nei character poster italiani 6 Maggio 2021 - 13:00

I character poster di Army of the Dead sono ora disponibili in versione italiana, e con un formato diverso: il film di Zack Snyder arriverà il prossimo 21 maggio su Netflix.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.