L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

David Fincher vuole ancora portare Black Hole sul grande schermo!

Di Leotruman

black hole

A volte ritornano, o meglio risorgono. Di questo progetto se ne era parlato nel lontano 2008, ancor prima dell’uscita di Benjamin Button. Il candidato all’Oscar David Fincher aveva ai tempi infatti espresso l’intenzione di portare sul grande schermo Black Hole, forse la graphic novel più riuscita e famosa di Charles Burns!

Iniziato nel 1994 e finito solo 10 anni dopo, Black Hole è l’emblema della gioventù post-sessantottina perennemente in cerca di se stessa. La droga, il sesso, la voglia di evadere: tutta la storia ruota intorno a queste tematiche, vissute attraverso le esperienze di un gruppo di ragazzi americani nella periferia di Seattle a metà degli anni ‘70. Un’incredibile e misteriosa epidemia sessuale, chiamata The Bug, porta a pazzesche mutazioni genetiche, che sconvolgono i giovani ragazzi americani…

Si parlava di Roger Avary e Neil Gaiman alla sceneggiatura, e Burns aveva dato la sua benedizione a regista e progetto. Poi il nulla, almeno fino ad oggi. Pare che Fincher voglia tornare sul progetto sviluppandolo insieme alla Plan B dell’amico Brad Pitt. Non si parla ancora di casting, né di script, né di altro ancora. Il regista è attualmente è sul set di Gone Girl, adattamento per il grande schermo il romanzo di Gillian Flynn con Rosamund Pike e Ben Affleck. Il film uscirà nel 2014.

Fonte: THR via CS

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.