Roma Fiction Fest 2013, Devious Maids – Roselyn Sanchez ed Edy Ganem presentano le loro domestiche disperate #RFF2013

Roma Fiction Fest 2013, Devious Maids – Roselyn Sanchez ed Edy Ganem presentano le loro domestiche disperate #RFF2013

Di emanuele.r

devious-maids-premiere-cast

Viene facile chiamarle domestiche disperate, facendo il verso alle casalinghe di Marc Cherry. E in effetti lo stesso autore – e una delle sue protagoniste Eva Longoria – sono dietro a Devious Maids, la serie Lifetime in onda dal 9 ottobre su FoxLife presentata al Roma Fiction Fest 2013. A fare da padrone di casa dello show, due delle cameriere protagoniste: Roselyn Sanchez, che nella serie è Carmen, ambiziosa cantante che diventa domestica di una star della musica, ed Edy Ganem, che interpreta Valentina, domestica figlia di domestica che vorrebbe cambiare la propria vita diventando stilista e innamorandosi del figlio dei padroni di casa.
“La serie è differente rispetto ad altri show al femminile – dice Ganem – perché al centro ci sono 5 personaggi forti di donne latine, che hanno obiettivi, scopi e determinazioni differenti che la serie unisce insieme”. Tra questi, la storyline principale vede Marisol cercare di scoprire la verità sulla morte della domestica di una coppia dai molti segreti, in puro stile Cherry. “Sono storie universali – secondo Sanchez – e personaggi che hanno sentimenti che travalicano la questione etnica”.

Lifetime_Devious-Maids_0_Pilot_111859_CLEAN_LF_HD_768x432-16x9

Dopo la conclusione di Desperate Housewives, Cherry si è buttato su un progetto per certi versi simile nella struttura e nel punto di vista: “E’ una caricatura dell’alta società di Beverly Hills, ma che parte da elementi reali – racconta Sanchez. Il segreto è dire ciò che nella realtà si pensa solo ma si tiene nascosto: il personaggio di Evelyn per esempio, ha alcune battute oltraggiose che rendono esplicito il pensiero nascosto di molti borghesi americani, è così allora che ci si prende gioco dei ricchi. Ero sorpresa che ABC, il canale di Desperate Housewives, non avesse scelto il pilot, ma poi ho capito: pare che uno dei dirigenti del network abbia detto che non voleva si parlasse male del suo ceto sociale. Avevamo colto nel segno”. Ma soprattutto, essendo Devious Maids tratto da una telenovela messicana, dà la possibilità ai latinos di prendersi qualche rivincita: “Abbiamo ribaltato gli stereotipi che da sempre relegano i non americani a macchiette o personaggi buffi, ora sono i wasp (bianchi, anglosassoni, protestanti e spesso alto-borghesi) gli strani da irridere”, rivela compiaciuta Ganem.
Devious Maids, secondo le loro attrici, ha il pregio non indifferente di dare voce alle varie identità dei latino-americani negli USA, alle loro storie e ai loro problemi, come l’immigrazione e l’istruzione, raccontando i tentativi di successo e affermazione e lo può fare anche grazie al supporto di Lifetime: “Grazie al modello della rete via cavo – confessa Sanchez – con meno episodi, c’è la possibilità di mettere più energia nelle storie e nei personaggi, senza quel senso di pigrizia che arriva quando stai troppo a lungo con un personaggio o un racconto. Spero però che per la mia stabilità la serie duri almeno 5 stagioni (la 2^ è già stata confermata, N.d.R.). Qui non c’è mai modo di annoiarsi”. Sperando che provi lo stesso anche lo spettatore.

edy-ganem

Commentate l’articolo e restate su Screenweek per non perdervi nemmeno un’intervista, una serie o una news dal Roma Fiction Fest 2013.

LEGGI ANCHE

Berlinale 2024: Due film italiani in concorso, la line-up 22 Gennaio 2024 - 20:08

Nella line-up della Berlinale ci sono le ultime opere di Olivier Assayas (Suspended Time), Bruno Dumont (L'Empire, co-prodotto anche dall'Italia), Mati Diop e Hong Sang-soo

Far East Film Festival 26: In anteprima The Goldfinger il thriller che segna la reunion di Tony Leung e Andy Lau 18 Gennaio 2024 - 19:03

Andy Lau e Tony Leung sono tornati a lavorare di nuovo insieme per la prima volta dopo due decenni dalla fine della trilogia di Infernal Affairs, nel thriller finanziario The Goldfinger

Berlinale 2024, Martin Scorsese riceverà l’Orso d’Oro alla Carriera 21 Dicembre 2023 - 14:00

Sarà Martin Scorsese a ricevere l'Orso d'Oro alla Carriera durante il Festival di Berlino 2024, in programma a febbraio.

Angoulême 2024: Lorenzo Mattotti in mostra con “L’Art de courir, Attraper la course” 18 Dicembre 2023 - 13:21

LEGGI ANCHE: Angoulême 2024: Annunciati i primi ospiti, le mostre e le novità della 51a edizione Lorenzo Mattotti, il regista e co-sceneggiatore de La famosa invasione degli orsi in Sicilia, è stato scelto dal Festival d’Angoulême per la partecipazione del Festival alle Olimpiadi della cultura di Parigi 2024, l’alleanza artistica e sportiva dei Giochi di […]

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI