L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

One Direction: This is Us, weekend da 1 milione e mezzo di euro per la band!

Di Leotruman

One Direction This is Us Niall Horan Zayn Malik Liam Payne Harry Styles Louis Tomlinson foto dal film 3

Tirando le somme del weekend cinematografico da 4 giorni, è One Direction: This is Us,il docufilm diretto da Morgan Spurlock, regista di Super Size Me e Che fine ha fatto Osama Bin Laden?, ad aver fino questa nuova sfida al botteghino italiano.

L’andamento della pellicola è stato particolare: metà degli incassi del weekend si sono registrati nel giorno d’esordio, per poi scivolare fino alla terza posizione di ieri (218mila euro). In ogni caso nei quattro giorni ha raccolto ben 1.49 milioni di euro nei 355 schermi a disposizione, con una media di 4200 euro per copia. Un risultato degno di nota, ben più elevato rispetto a Never Say Never con Justin Bieber (100mila euro in un giorno evento), e inferiore a Violetta (1.8 milioni in due giorni). Le fan curiose di scoprire tutto su Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson, i componenti della boy band di origini anglo-irlandesi One Direction, saliti alla ribalta grazie al talent show X-Factor, in proporzione superiore a quanto registrato in altri mercati del mondo.

Scende al secondo posto e perde il 41% degli incassi Elysiumla pellicola fantascientifica con Matt Damon e Jodie Foster, che proprio ieri ha tagliato il traguardo dei 3 milioni di euro raccolti: precisamente 910mila euro è l’incasso del fine settimana, e poco meno di 3.1 milioni è il totale raccolto in 11 giorni. Una percorso più che soddisfacente, così come quello del cartoon Monsters University, tornato in testa nella giornata di ieri: ha perso solamente il 37% degli incassi nel weekend e aggiunto altri 853mila euro. Questo significa che sono 7.3 i milioni di euro già in cassa del prequel, un dato che verrà aggiornato ancora per qualche giorno considerando che fino all’uscita de I Puffi 2 sono vi sarà concorrenza in sala.

Nonostante il successo della saga di Fast & Furious e la popolarità attuale di Vin Diesel in Italia, non molto convincente il dato di Riddickche paga della concorrenze e del passaparola di Elysium: nei quattro giorni non si è andati oltre i 600mila euro con una media di 2mila euro per copia (negli USA ha esordito in testa, ma con solamente 18 milioni). Per quanto riguarda il franchise, Pitch Black incassò poco meno di 300mila euro nel 2000 mentre non si andrò oltre i 2.5 milioni con The Chronicles of Riddick, cifra che probabilmente non sarà raggiunta da quasto terzo film (che è costato decisamente di meno). Insipido anche il dato di Comic Movie, la commedia corale che punta su un cast a dir poco stellare (da Hugh Jackman a Kate Winslet, fino a Richard Gere), che non è andata oltre i 558mila euro (media 1900 euro). Scopriremo con i dati feriali se entrambe le pellicole recupereranno strada a lungo termine o meno.

Tra le altre nuove proposte in sala ricordiamo L’intrepido di Gianni Amelio (in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia) con 337mila euro e una media di 1800 euro per copia, che ha avuto un netto crescendo in questi giorni. Lontani  Il mondo di Arthur Newman con Colin Firth (120mila euro), La religiosa di Guillaume Nicloux (15mila euro) e Moebius di Kim Ki-duk, presentato in questi giorni alla Mostra di Venezia fuori concorso con solamente 2500 euro raccolti in meno di 10 schermi.

Aggiorniamo invece i totali di:  Shadowhunters: Città di Ossa (1.66 milioni), L’Evocazione – The Conjuring (3.2 milioni), Turbo (3.8 milioni) ed infine Red 2 (2 milioni). Cosa succederà il prossimo fine settimana con l’arrivo di Percy Jackson 2 e Come ti Spaccio la Famiglia?

IN AGGIORNAMENTO

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.