L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

L’Uomo d’Acciaio – Secondo David Goyer nessuna regola proibisce a Superman di uccidere

Di Marlen Vazzoler

david-goyer

Dopo aver tenuto il suo discorso al quarto appuntamento annuale dei ‘BAFTA and BFI Screenwriters’ Lecture Series‘, che potete scaricare qui in pdf, lo sceneggiatore David Goyer ha partecipato a un Q&A moderato da Mark Salisbury.
Rispondendo alle domande del pubblico, il filmaker ha spiegato che la scrittura del reboot di Superman è stata molto più difficile rispetto a quello di Batman:

“Perché Superman non è innatamente fantastico come Batman”.

Parlando invece del controverso finale del film di Snyder, ha dichiarato che non esiste una regola che stabilisce che Superman non può uccidere nel testo narrativo.

“Eravamo abbastanza sicuri che sarebbe stato controverso. Non è che ci stavamo illudendo, e non l’abbiamo fatto per vantarci. Abbiamo sentito, nel caso di Zod, abbiamo voluto mettere il personaggio in una situazione impossibile e fargli fare una scelta impossibile.
Questa è un’area, e ho scritto anche fumetti, in cui non sono d’accordo con alcuni dei miei colleghi fumettisti – ‘Superman non uccide’. È una regola che esiste al di fuori del racconto e io non credo in questo genere di regole. Credo che quando si scrive per il cinema o la televisione, non si può contare su una stampella o una regola che esiste al di fuori della narrazione del film.
Quindi la situazione era, Zod che dice ‘Io non ho intenzione di smettere fino a quando mi uccidi o ti uccido’. La realtà è che nessuna prigione sul pianeta lo poteva contenere e nel nostro film, Superman non può volare fino alla luna, e non volevamo usare quella stampella.
Il nostro film è stato in un certo senso Superman Begins, lui non è proprio Superman, fino alla fine del film. Abbiamo voluto che avesse quell’esperienza, l’aver preso una vita, e che ne portasse il peso nei prossimi film. Perché è Superman e perché la gente lo idolatra, dovrà spingere se stesso verso uno standard più alto”.

Goyer spiega dunque di aver creato una situazione in cui Superman non aveva alcuna scelta, l’uomo d’acciaio era in una situazione impossibile, in cui non poteva fare a meno di uccidere Zod. Sarà interessante vedere come questa scelta influenzerà la sua morale nei prossimi film, in questo primo film Superman non era ancora Superman, ma nel prossimo, dove si scontrerà con Batman, Superman avrà una morale ben definita.
Per quanto riguarda la regola del ‘non uccidere’, non si può negare che il ragionamento di Goyer non fa una piega. Nei fumetti, anche se di rado, Superman ha ucciso, e non c’è mai stata una regola che gli ha proibito di porre fine alla vita di qualcuno. Ieri abbiamo parlato di come Goyer abbia rivisitato i fumetti di Batman e Superman per compilare una lista di elementi canonici che non potevano essere cambiati nei film. È dunque evidente che ‘l’uccidere’ non rientrava in questa lista, che ci piacerebbe tanto conoscere.

Naturalmente non si è parlato solo di Superman, ed è stato chiesto a Goyer se sceneggerà il film della Justice League. Lo scrittore ha risposto:

“Potrei, non posso dirlo”.

Una risposta perfetta per mantenere vivo l’interesse.

L’Uomo d’Acciaio è uscito il 19 giugno 2013 in Italia. Dal 23 ottobre sarà disponibile in Blu-Ray (anche 3D) e Dvd. Per rimanere aggiornati sul film e sul sequel seguite le News dal blog e cliccate sulla pagina Facebook ufficiale italiana (anche per non perdere alcuna notizia riguardante il sequel Superman VS Batman!)

Fonti THR, Digital Spy, Bleeding Cool

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier: Wyatt Russell ha confermato il ritorno di Chris Evans? 14 Aprile 2021 - 20:45

Sappiamo che il quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier sarà particolarmente intenso e sappiamo anche che ci sarà una special guest. Si tratta di Chris Evans?

Explore Madripoor: Guida a tutte le easter egg del sito ARG su The Falcon and the Winter Soldier 14 Aprile 2021 - 20:00

Il sito Explore Madripoor, apparso nel web dopo gli ultimi episodi di The Falcon and the Winter Soldier, nasconde moltissime easter egg sullo show: ecco una guida per non perdere nessun contenuto!

Top Gun: Maverick, Tom Cruise avrebbe spinto per il rinvio del film 14 Aprile 2021 - 19:44

La star vorrebbe organizzare un tour promozionale prima dell'uscita, cosa che adesso sarebbe stata impossibile

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.