L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jean-Louis Trintignant annuncia il suo ritiro dal mondo della recitazione dalle pagine di Nice Matin

Di Marlen Vazzoler

Jean-Louis-Trintignant

L’ottantaduenne attore francese Jean-Louis Trintignant, che l’anno scorso abbiamo visto nei panni del protagonista del film vincitore del premio Oscar e della Palma d’Oro, Amour diretto da Michael Haneke, ha annunciato tramite un’intervista, pubblicata questo lunedì sul Nice Matin, che ha deciso di ritirarsi. L’ultimo atto della sua carriera d’attore sarà una recita di poesie che si terrà la prossima settimana ad Antibe.

“Provo più piacere adesso a recitare, che quando avevo trent’anni. Ma sono molto vecchio e ho difficoltà a muovermi. Così, dopo questi due ultimi spettacoli, non farò più nulla. Niente più teatro, niente più cinema. Lascio spazio ai giovani”.

Un annuncio quello di Trintignant, fatto quasi in sordina. Nessuna conferenza stampa, niente televisione. Quasi una ventata d’aria fresca rispetto a quanto ci hanno abituato gli attori hollywoodiani. Dopo la morte della figlia Nadine Marquand, con cui aveva recitato nella commedia Janis et John (2003), Trintignant ha solamente collaborato con Enki Bilal, in un ruolo non accreditato in Immortal ad vitam (2004) e nel film di Haneke.

La carriera di Trintignant è costellata di ruoli in film importanti come Il sorpasso al fianco di Vittorio Gassman, in Un uomo una donna di Lelouch, Il conformista di Bertolucci, e naturalmente Z – L’orgia del potere con cui vinse il premio per il miglior attore a Cannes nel 1969. Come non dimenticare poi La donna della domenica, Il deserto dei tartari, l’ultimo film di Truffaut, Finalmente domenica e Tre colori: Film Rosso, dove ottenne una nomination ai César.
Il cinema mondiale perde sicuramente un grande interprete.

Fonte France 24

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Them – La serie Amazon conquista Stephen King: “Mi ha spaventato a morte” 11 Aprile 2021 - 20:00

La serie horror Them ha da qualche giorno fatto il suo debutto su Amazon Prime Video e ha già trovato un fan che non passa certo inosservato: sua maestà Stephen King.

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.