L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Digital Download – Da scaricare su iTunes: Educazione siberiana

Di Valentina Torlaschi

educazione-siberiana-itunes

Per la nostra rubrica sui film da noleggiare o acquistare in digital download sull’iTunes Store (e poi da ri-guardare a casa o ovunque vi aggrada, su computer, iPad, iPhone, iPod e sul televisore utilizzando la Apple Tv) oggi vi segnaliamo una novità assoluta. È infatti disponibile in digital download sulla piattaforma Apple uno dei film italiani più interessanti (sebbene imperfetto soprattutto a livello di sceneggiatura) di questa stagione: Educazione Siberiana. Ossia il film che Gabriele Salvatores (regista, tra gli altri, di Come Dio comanda, Io non ho paura, Nirvana, Quo vadis, baby? e Premio Oscar nel 1992 con Mediterrenao) ha firmato dopo il personalissimo e italianissimo Happy Family. Primo film internazionale per lui, Educazione Siberiana è stato girato in gran parte in Lituania (in condizioni atmosferiche spesso proibitive), in inglese, e con un cast di attori stranieri di cui l’unica star è rappresentata da John Malkovic.

Un mondo mai visto prima. Un’avvincente storia di amicizia, morti ammazzati e antiche tradizioni. In un angolo dimenticato della Russia occidentale, in quella terra glaciale dal nome impronunciabile e dalle troppe allitterazioni che è la Transnistria, vive la comunità dei “criminali onesti siberiani”. Ossia un’umanità tatuata in ogni angolo di pelle, percorsa da violenza e solidarietà in egual misura, dove la vita è segnata da rituali ben precisi. Lì si venerano le armi, si rispettano i più deboli (anziani, pazzi, disabili), si disprezzano con eventuale licenza di uccidere gli uomini di Potere (poliziotti, banchieri, comunisti) e “non si possiede più di quanto il proprio cuore possa amare”.

È proprio in questo mondo inedito che risiede il fascino di Educazione Siberiana, l’ultimo film (importante e imperfetto) che Gabriele Salvatores ha tradotto per immagini partendo dal best-seller di Nicolai Lilin. Un mondo che, pur essendo immerso in un’atmosfera fuori dal tempo, propone tematiche di stretta attualità. In primis il disorientamento delle nuove generazioni: catapultati senza soluzione di continuità dal Comunismo al consumismo, divisi tra una collettività imposta e un istintivo egoismo, tra un’ingombrante tradizione e una modernità ineluttabile, i due giovani protagonisti corrono fino all’ultimo respiro per le strade della malavita alla ricerca di una felicità impossibile.

Il film segue così le avventure, tra risse e bagni al fiume, di Kolima e Gagarin: due ragazzi (interpretati da due giovani e sorprendenti attori lituani Vilius Tumalavicius e Arnas Fedaravicius) cresciuti insieme nella comunità dei “criminali onesti siberiani” e che, tra attaccamento alla tradizione e inevitabile voglia di modernità e cambiamento, si ritroveranno a percorrere strade opposte. Nel dettaglio, Educazione Siberiana segue in particolare il rapporto del giovane Kolima con uno dei rispettati anziani della comunità Nonno Kuzja (Malkovic) e poi il suo legame con una ragazza che ha problemi mentali, Xenja (interpretata da Eleanor Tomlinson, giovane attrice inglese che è anche nel cast del kolossal fantasy Il Cacciatore di Giganti).

Prima produzione internazionale del nostro Salvatores con un budget importante di circa 9 milioni di euro, Educazione Siberiana è un film ambizioso. Un film di ampissimo respiro che si allarga sugli ampi paesaggi innevati di un angolo sperduto di Russia a cavallo degli anni Novanta, in quel particolare periodo storico che catapultò senza mezzi termini la nazione dal Comunismo al consumismo, per raccontare una storia di amicizia e criminalità. Uscito nelle nostre sale lo scorso febbraio, se ve lo siete persi, è insomma un titolo da recuperare in digital download.

QUI il link per scaricare il film
QUI la scheda del film

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

AnimeStorie: l’epopea e le emozioni di Ken il Guerriero 20 Settembre 2019 - 16:25

Arriva su Radio Screenweek la nuova rubrica dedicata agli anime che hanno fatto la storia della TV!

Antlers: il trailer italiano dell’horror prodotto da Guillermo del Toro 20 Settembre 2019 - 16:15

Ecco il trailer italiano di Antlers, il nuovo horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

Per i 25 anni di Friends Google si riempie di easter egg! 20 Settembre 2019 - 16:07

Anche Google festeggia i 25 anni di Friends! Il motore di ricerca celebra la serie cult con una serie di easter egg dedicati ai protagonisti Chandler, Monica, Ross, Rachel, Joey e Phoebe.

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?