L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Chloe Bridges parla della sua audizione per 50 Sfumature di Grigio: “Troppo scabroso per me!”

Di Filippo Magnifico

550w_starsnaps_us_chloe_bridges

Sappiamo che i protagonisti di 50 Sfumature di Grigio, la trasposizione cinematografica del romanzo erotico scritto dalla scrittrice inglese E. L. James (sotto lo pseudonimo di Erika Leonard), saranno Charlie Hunnam e Dakota Johnson, ma prima di giungere a questa decisione la produzione ha considerato una serie di nomi.

Per quanto riguarda il personaggio di Anastasia Steele, l’ingenua studentessa che si ritroverà a firmare un contratto di semi-schiavitù con l’affascinante Christian Grey, era anche stata presa in considerazione Chloe Bridges, che molti di voi conosceranno come Donna LaDonna in The Carrie Diaries. L’attrice però ha confessato di non essere stata in grado di sopportare un ruolo simile. Il motivo? I contenuti particolarmente bollenti. E questo riguardava solo le tre pagine di sceneggiatura che le erano state inviate per l’audizione:

L’ho letta e poi mi sono detta “Non posso farlo!”. Solo leggendo quelle tre pagine si potrebbe morire. Continuo ancora a mostrarle ai miei amici per divertimento. Nella scena la ragazza raccontava ad alcune amiche le sue avventure sessuali. Ma era tutto estremamente dettagliato e veniva ripetuta la parola “sperma” più di una volta. Mi sono ritrovata a dire “Non so, tra qualche mese andrò a casa dei miei nonni a festeggiare il Natale, non sono sicura di poterlo fare”. Bisogna essere in grado di prendere seriamente tutto questo, senza ridere o arrossire.

Dietro la macchina da presa ci sarà Sam Taylor-Johnson, nota per aver diretto Nowhere Boy, che si sta concentrando sulla sceneggiatura assieme a Kelly Marcel. I diritti di produzione di tutti e tre i romanzi che compongono la trilogia sono stati acquistati da Focus Features e Universal Pictures. L’uscita di 50 Sfumature di Grigio è prevista per l’1° agosto 2014.

Fonte: Digital Spy via Cosmopolitan

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.