L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

50 Sfumature di Grigio – Siete d’accordo con la scelta di Charlie Hunnam e Dakota Johnson? (SONDAGGIO)

Di Leotruman

50shades_opt

Nella giornata di ieri sono stati finalmente svelati i due attori scelti per interpretare il bollente adattamento di  50 Sfumature di Grigio, la bollente traduzione in immagini del romanzo erotico scritto dalla scrittrice inglese E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard), e caso letterario del 2012 e capace di vendere 70 milioni di copie in tutto il mondo (Italia compresa).

Charlie Hunnam Dakota Johnson sono stati rispettivamente scelti per i ruoli di Christian Grey, il miliardario con la passione del sadomasochismo, e di Anastasia Steele, l’ingenua studentessa che si ritroverà a firmare un contratto di semi-schiavitù con l’amato ed affascinante playboy. Sarà l’inizio di una particolare storia di amore… e bondage!

Il web è rimasto sorpreso per il doppio casting. I commenti riguardanti la Johnson, modella e attrice 23enne figlia di Don Johnson e Melenie Griffith, sono stati per lo più positivi. Vista in alcuni brevi apparizioni, come in The Social Network e 21 Jump Street, l’attrice è una bellezza naturale che punta più sulla semplicità che sull’eccesso: perfetta per la parte della studentessa inizialmente molto insicura, come si può percepire anche dalla videointervista che trovate in fondo all’articolo.

Il casting di Charlie Hunnam, l’attore recentemente visto nel kolossal Pacific Rim, è stato contestato ma non per non essere adatto alla parte! Da una parte c’è una nutrita fetta di fan della saga letteraria che chiedeva a gran voce la scelta di Matt Bomer (Magic Mike) come protagonista, alla faccia di chi continua a credere con un attore omosessuale dichiarato si ritrovi la carriera troncata ad Hollywood (di certo non a causa degli spettatori). Dall’altro gli appassionati della serie tv Sons of Anarchy e di Pacific Rim che ritengono la scelta di accettare 50 Sfumature come un passo indietro nella sua carriera.

Che ne pensate delle scelte? Votate al sondaggio e scrivete il vostro commento in fondo al post:


Ecco due video interviste nelle quali i due attori sono in versione “nature”: hanno le caratteristiche giuste per i personaggi?

Il film approderà nelle sale il 1° agosto 2014 e saranno Focus Features e Universal Pictures a portarlo sul grande schermo insieme alla regista regista Sam Taylor-Johnson, già autrice di Nowhere Boy, che si sta concentrando sulla sceneggiatura assieme a Kelly Marcel.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.