L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Thor: The Dark World – Alan Taylor parla della post-produzione e delle nuove scene che sta girando

Di Marlen Vazzoler

thor-the-dark-world-cast-d23-expo

Negli ultimi mesi ci siamo chiesti cosa stesse accadendo durante la post-produzione di Thor: The Dark World, per via delle voci di una possibile lite tra il regista Alan Taylor e la Marvel, e la realizzazione di numerosi reshoot che ancora adesso stanno girando per il film. Un po’ di luce è stata fatta sulla situazione della pellicola grazie a una video intervista di Collider a Taylor, dopo la presentazione del film al D23 Expo.

Al momento Taylor è impegnato nella fase del taglio, in sala di montaggio.

“Siamo nella folle fase in cui la gallina corre in giro senza la testa, che non credo sia una procedura non comune alla Marvel. Sono incredibili. Lavorano sul filo della lana. Kevin Feige cerca sempre di rendere il film migliore, vede se riesce a spingerlo più in alto. Gliel’ho visto fare con Iron Man 3, The Avengers. È come se dovono strappare il film dalle mani di Marvel e metterlo sullo schermo perché non vogliono mai smettere di migliorare le cose. Questa è la fase in cui siamo ora. Abbiamo quasi finito il taglio, anche perché abbiamo così tanti effetti visivi che non possiamo andare avanti per sempre. Ad un certo punto, devi togliere le tue mani, e lasciarli fare la loro magia.

Ma stiamo letteralmente girando alcune cose questa settimana, Anthony Hopkins è tornato in città. Faremo alcune cose con lui. Quindi, continuiamo a fare, quello che chiama Kevin Feige chiama, il ‘plus’ del film. Ci sono delle nuove scene che vengono aggiunte anche adesso. E sono sicuro che se non ci fosse una data di uscita, continueremo a renderlo sempre migliore”.

Taylor spiega che dopo aver concluso la fotografia principale, alla Marvel visionano quello che è stato realizzato e decidono se è il caso di cambiare/aggiungere qualcosa, dato che la Marvel è totalmente aperta a riscrivere delle parti del film, anche in questa fase della post-produzione. Per questo motivo mettono in conto tempo e denaro per i reshoot.

“I reshoot, nel mio caso, non sono stati fatti perché è stato sbagliato qualcosa e si doveva rifarla. Si tratta di fotografia aggiuntiva perché era come ‘Oh che se avessimo una scena come questa in modo da far accadere questo quaggiù’. E diciamo che con questo processo, loro riescono a trovare il film. Ed è difficile abituarsi, perché non [funziona] così da dove vengo, ma guardandoli… sono veramente bravi in quello che fanno, come tutti noi abbiamo notato”.

Il processo della Marvel ricorda molto quello usato dai registi della Pixar, che lavorano sul film fino all’ultimo. Recentemente ai Raleigh Manhattan Beach Studios sono state girate delle scene aggiuntive avente anche come protagonista Tom Hiddleston.

“Stavamo girando delle scene intere, scene che non c’erano prima nel film, stiamo aggiungendo delle scene, creando delle scene, scrivendo delle scene per la prima volta. Quella [in cui è coinvolto Loki] era una divertente scena connettiva che era solo… ci siamo resi conto di quanto bene Loki stava funzionando nel film. Così, abbiamo voluto fare qualcosa di più con lui. È stata una cosa di questo tipo, era come ‘Oh potremmo fare questo o inserire questo qui’, perché è meraviglioso vedere questo ragazzo mentre fa il suo lavoro. E i fan [lo amano]”.

Per quanto riguarda il disaccordo che Taylor dovrebbe aver avuto con la Marvel, il regista nega le voci che parlavano della discordanza tra le due parti, in merito alla durata del film.

“C’era una voce là fuori che diceva che ero fissato con un taglio lungo e che la Marvel voleva un taglio più corto. Una cosa esilarante, questo non è mai stato un problema, perché non so quale sia la durata. I cambiamenti che sono in corso in questo momento non hanno niente a che fare con la durata. Ci sono alcuni cambiamenti tonali. Abbiamo dei rapporti [nel film] che è necessario che si concludano nel modo giusto e ci sono dei nuovi modi per marchiarli, rispetto a quanto abbiamo fatto prima”.

Taylor spiega che la lite è nata dalla scelta del compositore del film, come ricorderete Carter Burwell è stato sostituito da Brian Tyler, qualche mese fa.

“Quella lite che ho avuto con la Marvel era sulla musica. Avevo un compositore con cui volevo davvero lavorare, ma non ha funzionato con la Marvel. Quindi, non ero felice di questo, ma ho sentito delle voci sulla durata. Non è vero, non ho idea di quanto sia lungo adesso il film. È tutto sul rendere sempre migliore il film e nel fare dei bracci di ferro su quello che significa ‘migliore’. Ma non ci sono stati problemi sulla durata”.

Dunque tra Taylor e la Marvel, c’è stata e c’è ancora, una differenza nel modo di concepire quello che è ‘migliore’ per il film. E per questo motivo hanno avuto delle discussioni. Da queste dichiarazioni sembra che possiamo tirare un sospiro di sollievo sullo stato del film, anche se il fatto che stiano girando ancora adesso delle nuove scene, continua a preoccuparmi un po’ visto che il film uscirà fra tre mesi.

Qui potete trovare un recap completo di quanto è accaduto al D23:

D23 Expo – Avatar Land e Orange Harvest presentate dai Walt Disney Imagineer

D23 – La Disney presenta The Good Dinosaur, Inside Out, Finding Dory, Toy Story Of Terror! e un corto di Monsters University

Zootopia – La Disney annuncia il titolo del nuovo film d’animazione per il 2016, svelato il primo concept art

D23 – Idina Menzel canta Let It Go per Frozen – Il Regno di Ghiaccio

D23 – La Disney presenta Saving Mr. Banks e Maleficent

D23 – Weird sarà un progetto che vedrà la Marvel coinvolta con gli Imaginner della Disney

D23 – Alan Horn conferma che Star Wars: Episode VII uscirà nel 2015

D23 – La Marvel presenta nuove scene di Thor: The Dark World e Captain America: Winter Soldier

D23 – I panel di Muppets Most Wanted e Cinderella

D23 – Brad Bird e Damon Lindelof ci portano nel mondo di Tomorrowland e svelano una clip animata

Tom Hiddleston canta “Lo stretto indispensabile” sul palco del D23 Expo

D23 – Angelina Jolie e Tom Hiddleston durante i panel di Maleficent e Thor: the Dark World [VIDEO]

Thor: The Dark World proseguirà la cosiddetta “Fase Due” dell’universo cinematografico Marvel, inaugurata da Iron Man 3. La data d’uscita è prevista per il 20 novembre 2013. Per rimanere aggiornati sul film seguite le news dal blog.

Fonte Collider

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: Dune debutta in prima posizione, Shang-Chi supera i tre milioni 17 Settembre 2021 - 9:55

Dune, il kolossal fantascientifico diretto da Denis Villeneuve, ha fatto ieri il suo ingresso nelle sale americane, ed è subito balzato in prima posizione. Seguono Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli e Qui rido io.

Another Life – Il trailer ufficiale della stagione 2, dal 14 ottobre su Netflix 17 Settembre 2021 - 9:55

È disponibile il trailer ufficiale della seconda stagione di Another Life: la serie fantascientifica con Katee Sackhoff tornerà il 14 ottobre su Netflix.

Venom: La furia di Carnage – Il poster Dolby ci chiede da che parte stiamo 17 Settembre 2021 - 8:48

I due simbionti si fronteggiano sul poster di Venom: La furia di Carnage targato Dolby Cinema, a meno di un mese dall'uscita italiana.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".