L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Amazing Spider-Man 2 – Dane DeHann parla della sua versione di Harry Hosborn

Di Marlen Vazzoler

The-Amazing-Spider-Man-2-dane-dehann

Il promettente Dane DeHann che vedremo prossimamente alla Mostra del cinema di Venezia nel film Kill your darlings, la prossima primavera debutterà al cinema nei panni di Harry Osborne in The Amazing Spider-Man 2. Durante il Comic-Con di San Diego l’attore, intervistato da Comic Book Resources, ha parlato del suo ruolo nel film di Marc Webb ed ha spiegato come ha intenzione di differenziarlo dall’interpretazione di James Franco.

“Penso che questa versione dell’Uomo Ragno prenda i personaggi di Spider-Man e li metta nella cultura moderna. Così ho iniziato a guardare a Harry, come fa una persona come questa a esistere nella cultura moderna? Per me, lui è un piccolo fondo fiduciario. È cresciuto a New York City e usa la sua ricchezza per nascondere i suoi problemi, come se quasi usasse la sua ricchezza per comprare la felicità. E penso che ci sia una grande cultura dei piccoli fondi fiduciari che diciamo si adatta all’interno di quel mondo. Questa è stata grossomodo la mia entrata, o l’inizio in quel mondo”.

Parlando della preparazione del personaggio, DeHann spiega che normalmente per prepararsi fa molto lavoro di ricerca per capire di che persona si tratta, il personaggio che deve interpretare, arrivando sempre ad una specifica conclusione, che poi cerca di presentare al regista. Ma nel caso di Harry, è stato Webb a fargli provare delle nuove possibilità che non aveva considerato:

“Mi ricordo del primo giorno sul set – avevo fatto mesi su mesi su mesi di lavoro, ma fino a quando non mi sono presentato sul set il primo giorno e ho iniziato a lavorare con Marc [Webb], tutto è diventato più chiaro. È l’avere la capacità di pensare, ‘Oh, la sai una cosa? Non so se sono d’accordo con questo, ma proviamo!’ E allora si prova e ti senti come, ‘Cavolo! Sì, è questo’ – e non me ne ero reso conto, e ho lavorato su questo [ruolo] per cinque mesi. Ma questo è il divertimento – la scoperta”.

Secondo DeHann questi film attirano molto pubblico soprattutto grazie ai loro nomi, indipendentemente dalla qualità della sceneggiatura che può essere non necessariamente buona. Ma non è stato questo il caso con The Amazing Spider-Man 2.

“Lo script era così buono, e c’era tutto lì, quindi serviva solamente scavare. E così, quando ti viene dato del materiale dove le complessità sono tutte lì, questo è quello che rende divertente l’essere un attore – arrivi a minare quel materiale e a scavarlo”.

Il ruolo di Harry è stato per Dane sia una sfida mentale che fisica. L’attore ha dovuto mettersi in forma per il ruolo e praticare alcuni stunt. Ma ammette di non aver voluto rischiare di farsi male quando la scena rischiava di diventare pericolosa per la sua persona, e di aver contato in questo caso sulle controfigure.

“Beh, ci sono alcune cose che non si possono fare per motivi di assicurazione, o cose che, solo fisicamente, non sono in grado di fare. [Ride]. Ma ho trascorso un grande periodo nel raggiungere la migliore forma fisica della mia vita, per questo film, allenandomi e facendo questo genere di cose – l’essere fisicamente più capace di quanto non sia mai stato prima. Ma sì, bisogna essere intelligenti in questo, e alla fine della giornata, non si può fare qualcosa che potenzialmente potrebbe non farti lavorare per il resto del film. Devi essere in grado di aver cura di te stesso”.

QUI trovate l’intervento di Marc Webb al panel “I Visionari

QUI le differenze del nuovo costume rispetto al vecchio

QUI il motivo per cui Mary Jane non ci sarà più nel sequel

The Amazing Spider-Man 2 arriverà nelle sale il 2 maggio 2014 sempre in 3D. Cliccate sulla pagina Facebook del film per rimanere aggiornati.

Fonte Comic Book Resources

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Teen Wolf: Un film revival in lavorazione per Paramount Plus, tornerà il cast originale 24 Settembre 2021 - 20:04

Nel 2022 debutterà su Paramount Plus Teen Wolf - The Movie, il revival sceneggiato dal creatore dello show Jeff Davis. Tornerà il cast originale. Davis sarà anche lo showrunner della nuova serie Wolf Pack

House of the Dragon: sette nuovi attori nel cast del prequel di Game of Thrones 24 Settembre 2021 - 19:51

Cresce il cast di House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Kathy Bates e John Cena nel thriller politico The Independent 24 Settembre 2021 - 19:45

Kathy Bates sarà la prima presidente degli Stati Uniti donna nel film, interpretato anche da Brian Cox e Jodie Turner-Smith

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Il promettente Dane DeHann che vedremo prossimamente alla Mostra del cinema di Venezia nel film Kill your darlings, la prossima primavera debutterà al cinema nei panni di Harry Osborne in The Amazing Spider-Man 2. Durante il Comic-Con di San Diego l’attore, intervistato da Comic Book Resources, ha parlato del suo ruolo nel film di Marc […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.