L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Scott Cooper rimpiazza Ben Affleck alla regia de L’ombra dello scorpione

Di Valentina Torlaschi

the stand l'ombra dello scorpione affleck

Si sa, un ruolo come quello di Batman è molto ingombrante, impegnativo, quasi totalizzante. Ben Affleck ha accettato di vestire i panni dell’Uomo Pipistrello nel sequel de L’Uomo d’Acciaio diretto da Zack Snyder e questa decisione lo porta inevitabilmente a rivedere i suoi altri progetti per i prossimi anni. Come infatti suggerisce Collider e si vocifera sul web, dopo il film di Snyder che vede Affleck al fianco di Superman/Henry Cavill, è probabile che la star avrà una pellicola interamente dedicata al suo personaggio di Batman e dovrà poi prender parte al fatidico film sulla Justice League che potrebbe anche finire col dirigere.

Insomma, l’agenda dei prossimi film di Ben Affleck sarà inevitabilmente dettata dal suo nuovo ruolo di Batman e così l’attore-regista si vede costretto a rinunciare a qualcuno dei suoi precedenti impegni. Tra questi, la regia di L’ombra dello scorpione: l’adattamento del romanzo di Stephen King prodotto dalla Warner Bros. Al posto di Affleck è stato già confermato in cabina di regia Scott Cooper: autore di Crazy Heart e del prossimo (molto promettente a giudicare dal trailer) Out of the Furnace con Christian Bale e Casey Affleck.

L’ombra dello scorpione è un progetto di cui si parla ormai da una manciata d’anni e che continua ad essere molto travagliato: prima di Ben Affleck, avevano già lasciato la regia del film – per motivi diversi – David Yates e Steve Kloves. La sceneggiatura è firmata da David Kajganich: autore che non ha molti film nel suo curriculum ma che sta dimostrando una certa abilità nell’adattare il materiale di King. La Warner lo aveva scelto, infatti, dopo aver letto la sua stesura di un altro progettato adattamento, It, e Kajganich ha inoltre scritto il copione del remake di Pet Sematary. Vi terremo aggiornati sullo sviluppo del progetto.

Fonte: THR

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?