L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Djimon Hounsou parla di Guardians of the Galaxy, contro la monotonia dei Cinecomic

Di Filippo Magnifico

Djimon_Hounsou_Guardians

Recentemente intervistato da Collider, Djimon Hounsou ha parlato di The Guardians of the Galaxy, il lungometraggio ispirato al team di supereroi che ha il compito di proteggere la galassia diretto da James Gunn, le cui riprese sono da poco iniziate. L’attore, che è stato scelto per interpretare il personaggio di Korath, ha parlato dello spirito di questa pellicola, a quanto pare diverso dal resto dei cinecomic realizzati finora:

Al Comic-Con hai parlato di quanto fosse importante per te aver preso parte a Guardians of the Galaxy, questo a causa di alcune osservazioni fatte da tuo figlio, che aveva riscontrato una certa mancanza di diversità nei cinecomic. Questa cosa ha reso ancora più eccitante essere parte di questo film?

Questa monotonia, specialmente nei film di genere e nei cinecomic, porta i nostri bambini a non identificarsi con quello che guardano. Quando guardi la stessa cosa, ancora e ancora, e hai come l’impressione che non parli della tua cultura, è come se da un certo punto di vista venissi allontanato da questo mondo. Quindi nel momento in cui mio figlio mi ha detto questo è stato molto scioccante. Ma allo stesso tempo non è stata una sorpresa. È una di quelle cose che anche io ho sempre cercato. Sto cercando un eroe che sia simile a me e anche un’eroina. Ora abbiamo Zoe Saldana, che è un’eroina a favore delle minoranze. E questa cosa è piacevole.

Cosa si prova ad essere parte dell’universo Marvel?

Ci piace fare film Marvel perché sono divertenti. Le famiglie possono andare a vederli insieme. Offrono un buon intrattenimento. Aspirano ad aspirare, il che è un’ottima cosa. Ovviamente non possono piacere a tutti, ma i film Marvel sono molto divertenti.

James Gunn si prende molte libertà sul set a livello di sceneggiatura o non sono permessi cambiamenti in un film così grande?

Non credo che l’essere costoso influisca sulla libertà creativa. La libertà creativa è decisamente molto viva ed esiste, specialmente nei film di genere. Viene da un mondo che stiamo creando completamente dalle fondamenta, quindi può prendere qualsiasi strada. Guardians of the Galaxy è un mondo completamente diverso. Non ha niente a che fare con quello in cui viviamo noi. Anche per noi che arriviamo sul set è una continua sorpresa, ogni giorno sembra di trovarsi su una parte diversa della galassia.

The Guardians of the Galaxy uscirà negli Usa il 1° agosto 2014. Come sapete, questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Fase 2, comprende Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia), Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, trailer del docufilm su Ferragamo di Luca Guadagnino 16 Settembre 2021 - 21:15

A ottobre arriverà nelle sale il film evento Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, il docufilm su Ferragamo diretto da Luca Guadagnino

True Story: prime foto dalla serie Netflix con Wesley Snipes e Kevin Hart 16 Settembre 2021 - 20:30

La storia di un comico che torna nella sua città natale ed è costretto ad affrontare una questione di vita o di morte con il fratello

Lo Straordinario Mondo di Zoey: dopo la cancellazione arriva il film di Natale 16 Settembre 2021 - 20:08

Il percorso de Lo Straordinario Mondo di Zoey (Zoey’s Extraordinary Playlist) è terminato dopo due stagioni, ma non del tutto.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".