L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Aaron Taylor-Johnson conferma: «Non sarò in 50 Sfumature di Grigio»

Di Valentina Torlaschi

Aaron-Taylor-Johnson 50 sfumature di grigio

Dato che i rumor continuano a fare il suo nome come possibile protagonista, Aaron Taylor-Johnson ha deciso di fare chiarezza e dire ufficialmente “NO” una volta per tutte. Il bell’attore visto negli scorsi mesi in Anna Karenina e ora in sala con il divertente Kick-Ass 2 ha infatti dichiarato che non vestirà i panni del torbido, miliardario e affascinante protagonista di 50 Sfumature di Grigio, ossia Christian Grey.

Traduzione in immagini del romanzo erotico scritto nel 2011 dalla scrittrice inglese E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard), 50 Sfumature di Grigio approderà nelle sale il 1° agosto 2014 e vede confermata alla regia la stessa moglie di Aaron Taylor-Johnson: la raffinata Sam Taylor-Johnson, già autrice di Nowhere Boy ossia il film in cui i due avevano lavorato insieme e che ha fatto nascere il loro amore.

Dopo l’ingaggio di Sam, in molti hanno pensato che Aaron avrebbe rivestito il controverso ruolo del protagonista maschile. Invece no, ed è lo stesso attore a spiegarne il motivo:

Sam e io sapevamo perfettamente che non sarei potuto essere io Christian Grey. Lei è una regista fantastica e adorerei lavorare ancora con lei ma non è questo il film giusto. In realtà ci stavamo muovendo per fare insieme un’altra pellicola, un progetto che però poi non è stato confermato e nel frattempo Sam è stata chiamata per 50 Sfumature di Grigio. Sono contentissimo e allo stesso tempo terrorizzato per lei: Sam ha una visione molto artistica e particolare di questo adattamento e io sono fiero di lei che abbia accettato questa sfida e si sia messa su questa direzione

Per questo controverso ruolo del miliardario sulla soglia dei trent’anni diventato famoso per avere rapporti sessuali esclusivi con donne che accettano di sottomettersi a lui, tanto da firmare un contratto esaustivo prima di iniziare la torbida relazione, nei mesi scorsi erano stati fatti i nomi di: Ian Somerhalder (Vampire Diaries), Garrett Hedlund, Matt Bomer (Time out, Magic Mike) e perfino Robert Pattinson. Ma poi ci si è totalmente arenati nelle palude del casting.

Per quel che riguarda invece il personaggio femminile di Anastasia Steele, dopo la miriade di candidate presunte e reali tirate in ballo nei mesi scorsi – tra cui c’erano di Alexis Bledel e Mila Kunis – la favorita sembrava essere Felicity Jones (Like Crazy) ma poi anche qui non si è saputo più nulla.

Del travagliato progetto cinematografico di 50 Sfumature di Grigio se ne parla da un anno e mezzo abbondanti, ossia da quando la Universal e la Focus acquisirono i diritti di produzione di tutti e tre i romanzi della trilogia dall’alto tasso erotico per 3 milioni di dollari. Era il marzo del 2012. La sceneggiatura è stata firmata da Kelly Marcel e la Focus Features si deve a questo punto assolutamente sbrigare a ultimare il casting per rispettare la realese ufficiale del 1° agosto 2014.

Fonte: Associated Press via Premiere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Super Mario Bros. – Chris Pratt la voce Mario, Anya Taylor-Joy sarà Peach 24 Settembre 2021 - 1:00

Chris Pratt doppierà Mario nel lungometraggio animato Super Mario Bros. della Illumination. Nel cast stellare anche Anya Taylor-Joy che presterà la voce a Peach

Acapulco: il trailer della colorata serie con Eugenio Derbez, dall’8 ottobre su Apple TV+ 23 Settembre 2021 - 20:15

Apple ha diffuso il trailer di Acapulco, una nuova serie comica in lingua spagnola e inglese con Eugenio Derbez, in arrivo su Apple TV+ il prossimo 8 ottobre.

È morto Roger Michell, regista di Notting Hill 23 Settembre 2021 - 19:38

Michell aveva 65 anni; la causa della morte non è stata rivelata

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Dato che i rumor continuano a fare il suo nome come possibile protagonista, Aaron Taylor-Johnson ha deciso di fare chiarezza e dire ufficialmente “NO” una volta per tutte. Il bell’attore visto negli scorsi mesi in Anna Karenina e ora in sala con il divertente Kick-Ass 2 ha infatti dichiarato che non vestirà i panni del […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.