L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

X-Force, Jeff Wadlow sceneggerà e forse dirigerà il film su una nuova squadra di mutanti

Di Marlen Vazzoler

x-force-cable-deadpool

Nell’ultima settimana stava circolando la notizia che la Fox è in procinto di annunciare i suoi piani in merito all’estensione dell’universo degli X-Men, e secondo alcune fonti questo annuncio dovrebbe tenersi al Comic-Con di San Diego dove la Fox presenterà nel suo pannello, X-Men: Days of Future Past di Bryan Singer, un film che cercherà di collegare le due linee temporali dell’universo degli X-Men.
I primi indizi in merito a questo progetto sono nati con la scoperta della registrazione di un dominio, scoperta dal sito x-menfilms. Negli ultimi tre mesi la Fox ha registrato il sito X-ForceMovie.com, un titolo che in passato era stato nominato dalla produttrice Lauren Shuler Donner e dal suo creatore Rob Liefeld ed era stato suggerito dal consulente dello studio Mark Millar. Quando è stato chiesto a Liefeld, una conferma sulla notizia, ecco quali sono state le sue risposte:

Dunque il film è in fase di sviluppo da qualche mese e THR riporta che Jeff Wadlow, il regista di Kick-Ass 2 ha avuto l’incarico di scrivere la sceneggiatura del film, e forse potrebbe anche dirigerlo. Questo progetto contiene certamente le impronte di Millar, e considerando il tema futuristico di Giorni di un futuro passato, il film potrebbe essere usato per lanciare X-Force.

Ma cos’è X-Force? La serie è uno spin-off degli Uncanny X-Men, uscita per la prima volta nel 1991. Il team originale comprendeva diversi personaggi provenienti da Uncanny X-Men, e da The New Mutants, Cable era il leader e i primi membri del gruppo erano: Boom Boom, Cannonball, Domino, Feral, Shatterstar e Warpath a cui si sono poi aggiunti Siryn, Rictor e Sunspot. Negli anni la serie ha avuto qualche reboot, e attualmente in commercio ci sono: Uncanny X-Force e Cable and X-Force. E se i membri della squadra sono cambiati negli anni, i mutanti più riccorrenti sono stati Deadpool, che ormai tutti conosciamo, e di Cable aka Nathan Christopher Summers, il figlio di Cyclope (Scott Summers) e di Madelyne Pryor (il clone di Jean Grey), nato nel futuro. Cable ha poteri telecinetici e telepatici, inoltre il suo corpo è stato rinforzato con parti robotiche. E mentre ci si domanda se questa potrebbe essere la volta buona per la realizzazione di un film sui mutanti con rating R, Liefeld sembra confermare che i protagonisti di questo film saranno proprio Cable e Deadpool, e nega le voci di un possibile utilizzo di X-Statix.

Poco tempo fa era stato vociferato che Reynolds aveva abbandonato il reboot di Highlander, per fare il film su Deadpool. Ma potrebbe essere in realtà questo il progetto a cui si riferivano le voci? Il toto casting è già partito e i fan stanno inondando Liefeld di domande, sui possibili attori che interpreteranno Deadpool e Cable. Reynolds rimane la scelta più ovvia per Deadpool,

ma certamente sapremo qualcosa di più a San Diego. Liefeld aggiunge che alla Fox è in fase di sviluppo un film su Magneto.


Ma come tutti sappiamo lo spin-off su Magneto era stato cancellato a causa di X-Men: L’inizio, che ricopriva buona parte delle origini del personaggio. A meno che non ci sia qualcos’altro che bolle in pentola? Quali altri progetti sono in sviluppo alla Fox? Non ci resta che attendere il pannello dello studio al Comic-Con di San Diego.

Fonti x-menfilms, Robert Liefeld, Whois, THR, BC


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women Talking: Rooney Mara e Claire Foy con Frances McDormand nel film di Sarah Polley 16 Giugno 2021 - 21:30

Ecco il cast dell'adattamento di Donne che parlano, il romanzo di Miriam Toews incentrato su una serie di violenze sessuali in una remota comunità religiosa

Dopo Loki, tutte le serie originali Disney+ usciranno il mercoledì 16 Giugno 2021 - 20:45

Il successo del primo episodio di Loki ha spinto la piattaforma a cambiare strategia per quanto riguarda il lancio delle sue serie originali

Too Hot To Handle: il trailer della stagione 2, dal 23 giugno su Netflix 16 Giugno 2021 - 20:44

Too Hot to Handle tornerà su Netflix il 23 giugno con la stagione 2. Ecco il trailer ufficiale!

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.