L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Videogames News: Activision e Nintendo, le storie da record dei due colossi si intrecciano…

Di Fabrizio Tropeano
Call of Duty Ghosts Nintendo Wii-U
Call of Duty Ghosts Nintendo Wii-U

Giornate molto importanti per due colossi dell’industria videoludica come Activision e Nintendo. Due storie importanti che proprio oggi tendono anche ad intrecciarsi… Partiamo con Activision: il famoso publisher statunitense qualche anno fa si è fuso con i francesi di Vivendi (già proprietari di Universal Music) che portavano nella fusione un importantissimo team di sviluppo, Blizzard, gli autori di Starcraft, World of Warcraft, Diablo ed altre serie di incredibile successo.

Il nome della società divenne infatti Activision Blizzard. Da oggi quella fusione avrà un assetto completamente diverso: Activision infatti, ha acquistato circa 429 milioni di azioni da Vivendi per un costo di 5,83 miliardi di dollari; per di più un gruppo d’investitori guidato da Bobby Kotick, attuale CEO della compagnia, e altri dirigenti hanno comprato ulteriori 172 milioni di azioni per un valore di 2,34 miliardi di dollari. Così facendo, a Vivendi restano soltanto circa 83 milioni di azioni, in soldoni il 12% del totale. La società ora quindi è completamente autonoma a livello decisionali da altri gruppi esterni.

Dall’altra parte dell’Oceano Pacifico, per la precisione in Giappone, la grande N, Nintendo, festeggia invece un record di non poco conto: in questi giorni le azioni della compagnia hanno raggiunto il loro valore più alto negli ultimi 2 anni. Le ragioni? Sostanzialmente 3:  le incredibili vendite di Animal Crossing: New Leaf (secondo gioco più venduto nel 2013, dietro soltanto a The Last of Us, con vendite ben al di sopra dei due milioni di copie) ma anche la lenta ripresa di Wii-U (superata quota 1 milione in Giappone soprattutto grazie all’uscita dell’acclamato Pikmin 3) e le speranze sempre più concrete che la Cina tolga il bando all’entrata sul suo territorio delle console della compagnia.

Come si intrecciano le storie di Activision e Nintendo oggi? Molto semplice: il publisher americano ha voluto annunciare ufficialmente oggi che il suo titolo di punta del 2013, Call of Duty Ghosts, sarà disponibile anche per Nintendo Wii-U il prossimo novembre. Non solo: insieme a COD Ghosts, arriveranno altri 5 prodotti su Wii-U firmati Activision entro la fine dell’anno, per la precisione Skylanders SWAP Force, Angry Birds Trilogy, Angry Birds Star Wars, SpongeBob SquarePants: Plankton’s Robotic Revenge e Wipeout Create & Crash.

Per Nintendo si tratta di ossigeno importantissimo per la sua console dopo che altre software house (Electronic Arts in primis) avevano ridotto se non eliminato il supporto alla macchina da gioco che fino ad oggi non ha ancora registrato vendite particolarmente esaltanti. Ma forse la neo-indipendente Activision potrà aiutarla a cambiare il vento…


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.