L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tomorrowland – La campagna virale si appresta a debuttare al D23?

Di Marlen Vazzoler

the-optimist

All’inizio di questo mese la Walt Disney Picture ha lanciato un ARG (Alternate reality game) chiamato The Optimist, che sembra offrire alcune informazioni sul film Tomorrowland, diretto da Brad Bird e co-sceneggiato da Damon Lindelof, che verrà presentato al D23 l’11 agosto.

Anche se la trama del film non è stata ancora confermata ufficialmente, i protagonisti del film dovrebbero essere una ragazza adolescente, un uomo di mezza età che è stato cacciato da Tomorrowland, e un robot preadolescente, sembra che almeno due dei personaggi siano consistenti con i dati forniti dall’ARG, ovvero i personaggi di Amelia e Wallace.

Wired rivela che l’ARG si dispiegherà nell’arco delle prossime sei settimane, e i giocatori scopriranno

“una storia immaginaria di Walt Disney, degli Imagineers e di altri pensatori visionari e del loro potenziale coinvolgimento in un progetto segreto che cercava di costruire un futuro migliore”.

amelia

Amelia si descrive così:

Sono una studentessa po’ sopraffatta, che cerca di trovare del tempo tra la scuola nel più piccolo stato dell’unione e un lavoro in un piccolo negozio di video per fare un documentario su mio nonno, Carlos. Era uno scrittore che ha sempre guardato al futuro. È passato solo poco tempo fa, e mi manca terribilmente.
Come lui, anch’io sono una narratrice. Almeno lo voglio essere. Ci sto lavorando. Voglio che il mio documentario sia il mio modo di ringraziarlo per tutte le storie che ha condiviso con me quando ero una bambina. Viveva in un appartamento sopra il garage di mamma, e ho trovato un sacco di cose sui suoi anni più giovani, come qualcuno che sognava in un domani migliore. Per questo motivo, ora un sacco e un sacco di cose a cui dare un senso. E scansioni. Ho iniziato questo blog come un modo per mettere insieme i miei appunti e le ricerche e per tenere traccia dei miei casuali, pensieri casuali.
Altre cose su di me? Perché l’avete chiesto gentilmente… 🙂 La mia compagna di stanza è mia mamma, mi piace gustarmi una o due bevande con la caffeina, di tanto in tanto, mi piace guardare l’alba, e il mio film preferito di tutti i tempi è Mary Poppins.

wallace

Ecco come si descrive Wallace sul suo sito:

Anche se quello che faccio è ispirato da tutte le cose della Disney, mi faccio chiamare un cartografo perché mi piace soprattutto fare mappe sui Disneyland del passato, i Disneyland del futuro e i Disneyland che non sono mai esistiti o che avrebbero potuto esistere.
Di tutti i grandi momenti della storia Disney, sono particolarmente affezionato al lavoro che è stato fatto alla World’s Fair del 1964. Visioni di domani, la storia che prende vita attraverso la tecnologia, e un messaggio di pace in tutto il mondo – sono ancora stupito da quello che hanno creato.
Quello che hanno creato era il futuro.
L’arte che creo, creo per condividere l’ispirazione che ho trovato in questa esperienza. Considero la mia missione, trovare altri che condividono la mia passione per la visione tracciats da Walt Disney, i suoi Imagineers e tutti coloro che credono in un futuro migliore per tutti.

vinile-optimist

Negli ultimi aggiornamenti Amelia rivela di aver trovato delle tracce nascoste in alcuni vinili, scopriamo che rinomati scrittori fantascientifici hanno ispirato suo nonno, inoltre ci sono diversi legami con Walt Disney, di cui sono state trovate diverse foto e compaiono diversi cimeli della World’s Fair del 1964. Materiale che se ben ricordate faceva parte della valigia misteriosa, postata all’inizio del virale.

Lott-memo

Grazie a questo promemoria, veniamo indirizzati ad un altro sito virale appartenente alla Lott Family Construction, presente alla stessa World’s Fair a cui ha partecipato il nonno di Amelia. Leggendo il sito scopriamo che l’azienda è stata fondata nel 1923, lo stesso anno in cui Disney fondò la sua compagnia, inoltre le iniziali di Michael T. Lott, MT Lott, sono le stesse della società di comodo che era stata creata per finanziare Disney per la compravendita del terreno necessario per creare Tomorrowland.
Il 6 agosto Wallace ha deciso di fare un grande annuncio in merito al suo lavoro, che include questa mappa di Tomorrowland.

tomorrowland-map

A questo punto sembra chiaro che il film sia profondamente legato a Disneyland e a Walt Disney. Sicuramente scopriremo qualcosa di più nelle prossime settimane.

Tomorrowland, interpretato da George Clooney, Hugh Laurie, Raffey Cassidy e Brittany Robertson, uscirà nei cinema americani il 12 dicembre 2014.

Fonti CS, Amelia, StoryOrbit, Wallace, Wired, disneycartography, Lott

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sognando a New York – In the Heights aprirà il Tribeca in presenza 16 Aprile 2021 - 19:00

Il 9 giugno, il film di Jon Chu verrà proiettato in diversi schermi all'aperto e al chiuso in varie zone di New York City

Helen McCrory muore a 52 anni, l’annuncio del marito Damian Lewis 16 Aprile 2021 - 18:42

All’inizio di questo mese la Walt Disney Picture ha lanciato un ARG (Alternate reality game) chiamato The Optimist, che sembra offrire alcune informazioni sul film Tomorrowland, diretto da Brad Bird e co-sceneggiato da Damon Lindelof, che verrà presentato al D23 l’11 agosto. Anche se la trama del film non è stata ancora confermata ufficialmente, i […]

Narciso Nero: di cosa parla la nuova serie Star Original di Disney+ 16 Aprile 2021 - 18:15

Tra le nuove serie in arrivo su Star, il sesto brand a essere incluso all’interno di Disney+, troviamo Narciso Nero, serie FX basata sul romanzo best-seller di Rumer Godden.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.