Smash, il commento alla 2^ stagione

Smash, il commento alla 2^ stagione

Di emanuele.r

Smash 2x01 On Broadway Promo 15

Già l’anno scorso Smash aveva lasciato qualche perplessità, negli ascolti e nel giudizio, ma si era salvato. La seconda stagione della serie musicale NBC, in onda in questi giorni su Mya, invece ha chiuso l’avventura dello show di Theresa Rebeck che sarebbe dovuta essere la risposta adulta a Glee. Ma le cose non sono andate come sperato.
La serie riparte da Boston, dove La bomba ha fatto una tournée preparatoria in attesa di Broadway: ma a ridosso dal gran debutto, i problemi si scatenano tra denunce, chiusure, fallimenti e incomprensioni creative. Come uscirne?

Smash 2x01 On Broadway Promo 14

Col passaggio della serie alle cure di Joshua Safran, tra gli autori di Gossip Girl, la serie avrebbe dovuto catturare un pubblico più eterogeneo, magari puntando alla fascia demografica preferita dai pubblicitari, ma se non ci è riuscito sul piano quantitativo, Smash non ha fatto il vero salto nemmeno a livello qualitativo.
Il grande racconto del dietro le quinte di uno show di Broadway, come Eva contro Eva riletto da Aaron Sorkin, è diventato una versione cantata e teatrale di un dramma al femminile e gay-friendly, in cui la dimensione artistica lascia lo spazio a quella sentimentale e soap-operistica, arrivando molto più vicino a Glee di quanto non avrebbe voluto Rebeck: dive che battibeccano tra loro, produttori che si fanno gli sgambetti, attori capricciosi, marchette travestite (come quella a Jennifer Hudson), scontri creativi che diventano messaggeri d’amore e tutti gli stereotipi sul mondo del teatro senza che il senso della costruzione di un musical venga alla ribalta.

Smash 2x01 On Broadway Promo 01

Rimane la bravura degli attori e la buona qualità dei numeri (non tutti, e comunque in numero minore rispetto alla prima stagione), ma a Smash è mancata una forte progettualità, anche nel cambiamento di registro, che ha portato a perdere spettatori, oltre a non guadagnarne di nuovi. Un’occasione sprecata: sarà la pietra tombale sul genere in tv?

Commentate la recensione e restate con Screenweek.

 

LEGGI ANCHE

Con Inside Man Steven Moffat è tornato alla grandissima, la recensione 23 Novembre 2022 - 16:47

Su Netflix la nuova creatura dell’istrionico autore britannico, uno scherzo di genere avvincente e sorprendente.

Mammals è uno sguardo realista sulle relazioni umane, la recensione 22 Novembre 2022 - 15:30

Su Prime Video James Corden protagonista di una serie tv atipica sui rapporti umani e la complessità del vivere moderno.

Non siamo i morti che camminano: la recensione del finale di The Walking Dead 21 Novembre 2022 - 15:58

Più che un finale di serie, un finale di stagione, perché l'universo di The Walking Dead deve andare avanti

Mercoledì Stagione 1: Tim Burton è tornato con gli emarginati della società – La recensione 18 Novembre 2022 - 16:21

Il 23 novembre arriverà su Netflix Mercoledì, la nuova serie di Tim Burton. Ecco la nostra recensione.

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI