L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sharknado è già diventato un cult, in arrivo un secondo capitolo!

Di Filippo Magnifico

Sharknado Poster USA 01

No, sul serio, avevate per caso dubbi? Stiamo parlando di una pellicola che era cult prima ancora di uscire e che nel giro di qualche giorno era praticamente sulla bocca di tutti, che ne parlavano con i paroloni degni delle migliori occasioni senza neanche averlo visto.

Ci riferiamo ovviamente a Sharknado, una delle ultime fatiche della casa di produzione Asylum, specializzata nelle peggiori cialtronate e gioia di ogni cinefilo con una malsana attrazione nei confronti del Trash. Al centro quest’opera una storia tanto semplice quanto “geniale”: Durante il suo percorso un gigantesco tornato raccoglie un gruppo di squali feroci, finendo per lanciarli sull’ignara popolazione di Los Angeles che dovrà fare il possibile per combatterli (a colpi di motosega).

Sharknado è andato in onda negli States sul canale SyFy (le produzioni targate Asylum sono destinate al mercato home video o televisivo) l’11 luglio 2013, ottenendo un successo decisamente inaspettato. In molti hanno chiesto un sequel e a quanto pare la richiesta è stata accolta.

Sharknado 2 andrà in onda sempre sul canale SyFy nel 2014, ed è stato lanciato un Twitter contest finalizzato a trovare il giusto sottotitolo per questa pellicola. I fan potranno mandare i loro suggerimenti via Twitter a @SyfyMovies usando l’hashtag #Sharknado. Insomma, si tratta di un bel colpo per questa casa di produzione, cosa sottolineata anche da Thomas Vitale, Vice Presidente Esecutivo di SyFy:

“Certe volte capita che si sviluppi la tempesta perfetta in televisione. I fan hanno gridato a gran voce per un sequel. O forse sarà un prequel. Quello che possiamo garantirvi è che Sharknado 2 sarà parecchio divertente. Annunceremo ulteriori dettagli molto presto.”

Per festeggiare vi riproponiamo il trailer del capolavoro in questione, che vede la partecipazione di – udite udite – Ian Ziering, famoso per aver interpretato Steve Sanders nella serie TV Beverly Hills 90210 e qui impegnato a segare in due uno squalo volante come neanche lo Chef Tony.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

How I Met Your Father: Hulu ordina lo spin-off con Hilary Duff 21 Aprile 2021 - 21:55

Hilary Duff sarà la protagonista e uno dei produttori di How I Met Your Father la serie di dieci episodi ordinata da Hulu

Antoine Fuqua dirigerà un nuovo adattamento de La gatta sul tetto che scotta 21 Aprile 2021 - 21:15

Sarà ispirato al revival teatrale interpretato da un cast di attori afro-americani

The Conjuring – Per ordine del Diavolo: ecco le prime immagini, domani il trailer! 21 Aprile 2021 - 20:41

Domani vedremo il primo trailer di The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan. Intanto ecco le prime immagini.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.