Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2013/07/monday-mornings-21.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Monday Mornings, il commento alla nuova serie di David E. Kelley

Monday Mornings, il commento alla nuova serie di David E. Kelley

Di emanuele.r

monday-mornings-21

Il nome di David E. Kelley, oltre che per essere il marito di Michelle Pfeiffer, è famoso per la creazione di alcune delle serie legali più belle e di successo degli ultimi 20 anni: The Practice, Ally McBeal, Boston Legal. Dopo la chiusura immeritata di Harry’s Law con Kathy Bates, Kelley approda alla rete via cava TNT con un nuovo drama medico dal titolo Monday Mornings. Un ottimo prodotto che purtroppo le leggi del mercato hanno cancellato dopo la 1^ stagione.
La serie segue le vicende professionali e personali di cinque chirurghi del Chelsea General Hospital di Portland. Ogni lunedì mattina, nell’ospedale in cui lavorano, vengono indette delle conferenze su varie patologie e sulla loro mortalità, in cui i dottori affrontano temi spinosi come le complicazioni e gli errori nella cura dei pazienti: queste conferenze sono ritenute tra i più grandi segreti nella medicina.

???????????????

Creati e scritti da Kelley sulla basa del romanzo omonimo di Sanjay Gupta, i 10 episodi di Monday Mornings (il cui pilot è diretto da Bill D’Elia, sodale del creatore), sono un modo per depurare il genere medico dalle inflessioni crime e thriller degli ultimi tempi e soprattutto dalle zavorre sentimentali che il genere non riesce ad eliminare dopo Grey’s Anatomy.
Kelley infatti cerca di far tornare la serie tv a sfondo ospedaliero alla miglior forma narrativa possibile, quella in cui le malattie e le stesse procedure mediche non sono un pretesto per sfoggio di buoni sentimenti, ma diventano il cardine di una narrazione tesa, che in ogni episodio mette in discussione da vari di punti di vista l’operato dei dottori: per farlo, Kelley attinge alla sua esperienza nel genere legale, nelle battaglie tra avvocati, cosicché il momento clou dell’episodio, quello del “processo” del lunedì mattina al medico che ha sbagliato, è il cuore pulsante di una serie che si pone così un gradino al di sopra degli omologhi.

monday4tvf-1-web

Tono serio e accurato, senza eccessi sentimentali e sensazionalistici, senza scorciatoie narrative o semplificazioni, in cui è la medicina e la chirurgia a fare da volano alla suspense anche al di là di un montaggio un po’ eccessivo. Peccato che il pubblico non se ne sia accorto e così la serie è stata cancellata: nonostante un grande Alfred Molina come primario, nonostante storie di esemplare tensione, nonostante l’utilizzo di canzoni come quelle di Eddie Vedder o Rolling Stones (anche il dottor House amava la band di Jagger). Peccato, appunto.

Commentate la recensione e restate su Screenweek.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Mission: Impossible 7 – Il trailer del film con Tom Cruise arriva prima del previsto 22 Maggio 2022 - 18:39

il trailer di Mission: Impossible – Dead Reckoning – Part 1 è arrivato prima del previsto. Ecco il video con il protagonista Tom Cruise.

Crimes of the Future – I character poster del film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 18:00

NEON ha svelato cinque poster dedicati ai personaggi di Crimes of the Future, l'atteso ritorno di David Cronenberg.

High School Musical: The Musical: La Serie rinnovata per la quarta stagione 22 Maggio 2022 - 15:00

Disney+ ha dato il via libera alla quarta stagione di High School Musical: The Musical: La Serie.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.