L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Johnny Depp sta per firmare per il sequel di Alice in Wonderland

Di Valentina Torlaschi

alice_in_wonderland_johnny_depp_sequel

Non particolarmente amato dai fan di Tim Burton (che si aspettavano certo qualcosa di diverso dal loro visionario poeta) eppure gran successo ai botteghini (l’incasso globale si è aggirato intorno al miliardo di dollari), Alice in Wonderland avrà un suo sequel. L’adattamento live-action della leggendaria fiaba di Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll era stato annunciato lo scorso dicembre e ora la Disney sta cercando di chiudere le trattative per la “squadra” da portare in campo davanti e dietro la macchina da presa.

Così, dopo che sono stati assoldati la sceneggiatrice Linda Woolverton (autrice anche dello script del primo capitolo nonché di Maleficent) e il regista James Bobin (director di The Muppets del 2010 e del sequel in arrivo The Muppets… Again!), ora arrivano i primi rumor sui ritorni nel cast. Il primo è Johnny Depp: da quel che riporta Deadline, l’attore sta per concludere l’accordo con la Disney per tornare a vestire i panni del Cappellaio Matto anche in questo secondo episodio.

Johnny Depp è in questo momento nelle nostre sale con The Lone Ranger. Giusto ieri era arrivata la notizia che la star era entrata in trattative per vestire i panni del protagonista di Mortdecai. Ossia l’adattamento per il cinema del romanzo scritto da Kyril Bonfiglioli The Great Mortdecai Moustache Mystery in cui si racconta di questo anti-eroico “simpatico, ricco e vigliacco mercante d’arte, amante del divertimento, che sguazza nel crimine” come lui stesso ama definirsi. L’attore sarà poi occupato nei prossimi mesi con le riprese di Into the Woods e del 5° capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi; il 18 aprile 2014 è invece già fissata l’uscita dell’atteso sci-fi Transcendence di cui ieri sono state rilasciate le prime immagini.

Ora rimaniamo in attesa di capire se anche Mia Wasikowska confermerà a breve la sua presenza come Alice. Vi terremo aggiornati.

Fonte: Deadline

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Let It Snow: il trailer della rom-com natalizia targata Netflix 22 Ottobre 2019 - 21:30

Si respira aria di Natale nel trailer della commedia romantica con Isabela Merced e Shameik Moore

Zombieland: Doppio colpo doveva includere una reunion dei Ghostbusters 22 Ottobre 2019 - 21:15

Lo sceneggiatore Rhett Reese racconta in dettaglio la scena come avrebbe dovuto essere

Mortale – Voodoo e poteri mentali nel trailer della serie Netflix 22 Ottobre 2019 - 20:30

È disponibile il trailer di Mortale, serie fantasy di produzione francese che uscirà sulla piattaforma on-line il prossimo 21 novembre.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.