L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Japan Expo 2013 – Shoji Kawamori parla della sua carriera e delle sue serie più famose

Di Marlen Vazzoler

shoji-kawamori-japan-expo-2013-00

Al Scene Japan Expo si è tenuta la conferenza di Shoji Kawamori che ha prima ripercorso la sua vita e la sua carriera, e successivamente ha disegnato dal vivo un Valkyrie di Macross mentre rispondeva ad un Q&A con il pubblico. L’incontro è iniziato con un’immagine di Ulisse 31, una delle prime collaborazioni artistiche tra Francia e Giappone, risalente ad una trentina di anni fa. In questa serie Kawamori ha mosso i primi passi nel campo dell’animazione.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-01

Da sempre attratto dai meccanismi, sin da piccolo il disegnatore seguiva con attenzione le missioni degli Apollo della Nasa. Già durante la sua carriera scolastica, Kawamori ha iniziato a lavorare agli anime robotici. Agli esordi si è occupato dei concept design di Transformers, ma il suo primo lavoro importante è stato Super Dimension Fortress Macross. In quell’occasione, pur essendo molto giovane, allora era appena 22enne, è stato coinvolto sia nel design che nella pianificazione dei personaggi e della storia. Sempre con Macross, per la precisione nel lungometraggio animato Macross: Do You Remember Love?, Kawamori ha ricevuto il suo primo incarico importante, quello di regista.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-03

Per trovare ispirazione Kawamori ha girato per il mondo, sia paesi con elevata tecnologia come gli Stati Uniti, sia in paesi come l’India in cui prevale una componente più spirituale, e la Cina. Queste esperienze sono state poi utilizzate per la creazione di anime come Macross Plus e Arjuna. Nel caso di The Vision of Escaflowne, Kawamori si è ispirato all’Europa per la creazione degli scenari.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-04

Per staccare un po’ dal lavoro di mecha designer, Kawamori ha partecipato al lungometraggio animato Spring and Caos, basato su una storia di Kenji Miyazawa, in cui i protagonisti hanno dei volti felini. Un’altra opera che si stacca dal resto della sua filmografia, Kawamori ha ricordato l’anime Animal Tantei Kiruminzoo, in cui delle piccole protagoniste amano travestirsi da animali.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-05

La conversazione si è poi spostata su Macross Frontier, ovvero sulla realizzazione dei mecha e sull’importanza delle canzoni cantate da May’n, fulcro centrale dell’intera opera.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-06

Mentre Kawamori ricordava il suo lavoro come designer di una delle versioni degli Aibo, i cani robotici giapponesi che molto spesso abbiamo visto in alcuni video su internet, l’artista ha notato come in Giappone ci sia la credenza che in ogni oggetto ci sia uno spirito, e di conseguenza anche nei robot. Questa idea è stata utilizzata per la serie animata di Genesis of Aquarion, di cui è stato l’ideatore. In Aquarion, Kawamori ha anche trattato il concetto della sincronizzazione/armonia che esiste tra i co-piloti dei robot.

shoji-kawamori-japan-expo-2013-02

Durante il suo intervento Kawamori ha passato il tempo a trasformare i modellini dei robot tratti dalle serie a cui ha lavorato, che si trovavano su un tavolino presente sul palco.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

#NonChiudeteICinema: un appello per salvare ciò che più amiamo 24 Ottobre 2020 - 21:08

Secondo quanto riportato da numerose testate, con il nuovo Dpcm del governo si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza.

Uncharted: il film sarà in canon con i videogiochi? 24 Ottobre 2020 - 20:00

Le riprese di Uncharted continuano proprio in questi giorni, ma i fan continuano a chiedersi: il film sarà in canone con i videogiochi o racconterà una storia ambientata in un "universo alternativo"?

The Falcon and the Winter Soldier – Riprese già finite in Repubblica Ceca? 24 Ottobre 2020 - 19:00

Pare che le riprese di The Falcon and the Winter Soldier siano già terminate in Repubblica Ceca. La serie Marvel non ha ancora una data di uscita su Disney+.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).