L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Japan Expo 2013 – La Star Child presenta in anteprima mondiale gli anime di Coppelion, Hozuki no Reitetsu e Knights of Sidonia

Di Marlen Vazzoler

Il produttore Go Nakanishi della Star Child ha deliziato il pubblico con diverse e piacevoli sorprese, nell’intervento che si è tenuto sul palco del Scene Japan Expo, subito dopo la proiezione del primo episodio, doppiato in francese, dell’anime K, conosciuto anche col nome K Project.
Dopo una breve reel in cui sono stati mostrati alcuni spezzoni delle sigle KINGS, Shangri-La e Asu e no brilliant road, gli angela (Atsuko e Katsu), sono saliti sul palco e hanno intonato qualche nota dell’opening di K, di cui stavano facendo il cosplay. Nakanishi ha fatto una breve presentazione della band giapponese, aiutato da alcune slide che venivano proiettate su uno schermo, e da una serie di domande sul lavoro dalla band in K. Nakanishi ha inoltre confermato che il sequel cinematografico dell’anime uscirà nel 2014. Inoltre l’album ‘Zero‘ di Angela, contenenti le canzoni di K, è disponibile dal 4 luglio in Europa su Amazon, iTunes…

Coppelion

È seguita la proiezione in anteprima mondiale del primo episodio dell’anime Coppelion, che andrà in onda questo autunno sugli schermo giapponesi. Il progetto è basato sul manga fantascientifico di Tomonori Inoue, ed è ambientato in un futuro molto vicino.

Siamo nell’anno 20XX dC. L’ex capitale della città è stata completamente trasformata. In un tempo non precisato del passato c’è stata una catastrofe in un impianto energetico della Shinto Electric Power Company (Shinto Denryoku), che ha colpito il 90% dei residenti. Diversi decenni dopo, tre giovani ragazze sono entrate nell’ex capitale. Al primo sguardo, sembrano delle normali studentesse delle superiori, visto che indossano delle divise delle superiori, ma il fatto in sé è estremamente strano. Che tipo di esseri umani può sopravvivere senza tute protettive in questa città contaminata? Queste ragazze sono degli esseri umani realizzati con la bioingegneria, dotate di un’interna resistenza contro le radiazioni. Fanno parte della Terza Divisione delle Forze Speciali della Ground Self-Service Force, il loro compito è di salvare le persone che sono ancora intrappolate nella città incontaminata.
Adesso sullo sfondo dell’ex capitale, la storia del fato di queste tre giovani ragazze, comincia a svelarsi…

Sono state mostrate due immagini che ritraggono le tre protagoniste, una in bianco e nero e quella che vedete qua sopra. Inoltre è stato annunciato che gli angela canteranno l’opening dell’anime. Successivamente è stato mostrato in anteprima mondiale il primo episodio di Coppelion, sottotitolato in francese, che introduce Ibara, una ragazza energetica e il leader del gruppo, e le sue due compagne di avventura. Le tre ricevono direttamente gli ordini dal colonnello Mishima, il direttore della scuola di tecnologia NDA, che ha creato le giovani.
La storia comincia all’entrata di Tokyo, l’aspetto è desolato, all’apparenza non si vede anima viva. Nonostante le radiazioni, la natura ha fatto il suo corso, e in un fiumiciattolo, si scorge anche un piccolo pesce, che è riuscito ad adattarsi all’ambiente ostile. In questo episodio scopriamo che le tre ragazze devono recarsi in un posto della città, da cui è stato inviato un segnale di aiuto, e naturalmente non tutto filerà liscio durante il loro viaggio. Scopriamo inoltre che questo programma, che ha il compito di salvare i superstiti, non è ben accettato dal resto della popolazione.
In alcuni momenti sono stati usati dei movimenti di macchina davvero audaci, delle carrellate molto ampie e dei punti di vista non comuni, che non vediamo molto spesso all’interno di una serie animata. Guardando questo episodio, ci domandiamo se il vento sarà una costante di questa produzione, visto che l’erba, i vestiti, e i capelli sono continuamente mossi da una leggera brezza. Naturalmente è presente anche un leggero fan service, ma non è particolarmente sfacciato.
Il tema di questo anime ha spinto gli angela ad accettare di lavorare per questa produzione.

Hozuki-no-Reitetsu

La Star Child ha mostrato in anteprima, come aveva annunciato, il video promozionale dell’anime Hozuki no Reitetsu, tratto dal manga di Natsumi Eguchi, pubblicato su Morning.

Questa è una storia sull’inferno. Grazie ad un aumento esplosivo della popolazione a causa della guerra e all’avvicinarsi di un’età di anziani, l’inferno è pieno filo all’orlo di morti, e per questo motivo l’inferno è sempre a corto di manodopera, una situazione che ha creato una situazione senza precedenti e una confusione senza precedenti. Tra il caos, una figura eroica lavora dietro le scene, pulendo costantemente questo bordello. Si chiama Hozuki, una testa fredda, un super-sadico e il braccio destro di Enma Daioh, il giudice dell’aldilà. Al posto di Ena Daioh, che è sempre occupato, Hozuki risolve un problema dopo l’altro, sia con mezzi giusti e no! Oggi vi introduciamo l’inferno di Hozuki, un luogo indaffarato ma inaspettatamente allegro.

Sono state inoltre proiettate delle slide, in cui è stato mostrato in anteprima il merchandise della serie animata, e un disegno dei due protagonisti. Nakanishi ha inoltre rivelato che per la produzione di questo anime, è stato lo stesso staff che ha prodotto L’attacco dei Giganti (Shingeki no Kyojin, ndr.). Il promo è visibile sul sito ufficiale della serie.

Knights-of-Sidonia

Infine è stato rivelato in anteprima mondiale il promo video dell’anime Knights Of Sidonia The Animation, basato sul manga di Tsutomo Nihei pubblicato sulle pagine di Afternoon, dalla Kodansha. L’anime segnerà il 30esimo anniversario della Polygon Pictures.

Il regista della serie è Kobun Shizuno (G.I. Joe: Sigma 6, Detective Conan movie), il co-regista è Hiroyuki Seshita (Street Fighter x Tekken, Final Fantasy), Sadayuki Murai (Steamboy, Millennium Actress) si occuperà della sceneggiatura e della sua supervisione.

Il sistema solare è stato distrutto da delle creature aliene (i Gaunas). Gli esseri umani che sono riusciti a sopravvivere hanno scelto di viaggiare nello spazio e hanno cominciato a moltiplicarsi su Sidonia, un enorme arca formata su un asteroide. 1009 anni dopo la partenza da Sidonia, Nagate Tanikaze, un giovane allevato clandestinamente che ha perso suo nonno, arriva in città. Qui entra in una scuola di addestramento per piloti e si unisce alla lotta contro i Gaunas.

Ecco il resto dello staff principale:
Production Designer: Naoya Tanaka (Princess Mononoke, Tron: Rising)
Art Director: Mitsunori Kataama (Howl’s Moving Castle, Tron: Rising)
CG Supervisor: Masayuki Uemoto (Transformers: Prime, CASSHERN)
Battle Animatiques: Eiji Ogushi (The Sky Crawlers, Oblivion Island: Haruka and the Magic Mirror)
Character Design: Yuki Moriyama (Street Fighter x Tekken, Dino Dominion)
Produzione dell’animazione: POLYGON PICTURES Inc. (Transformers: Prime, Tron: Rising, Star Wars: The Clone Wars)
Produzione: KOS Product Committee

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Uncharted: Tom Holland è Nathan Drake nella prima immagine ufficiale! 22 Ottobre 2020 - 17:05

Proseguono le riprese di Uncharted ed ecco che arriva la prima immagine ufficiale del protagonista Tom Holland nel ruolo di Nathan Drake.

Flashdance: in arrivo una serie reboot destinata a Paramount+ 22 Ottobre 2020 - 16:45

Il mito di Flashdance, il film diretto nel 1983 da Adrian Lyne, è pronto per rivivere sul piccolo schermo.

The Prom – Il teaser trailer del musical di Ryan Murphy, dall’11 dicembre su Netflix 22 Ottobre 2020 - 16:01

Meryl Streep, Nicole Kidman, James Corden e altre star nel trailer di The Prom, il musical di Ryan Murphy che uscirà l'11 dicembre su Netflix.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).