L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Helen Mirren confermata in The Hundred-Foot Journey, nel cast anche Manish Dayal

Di Valentina Torlaschi

helen-mirren-manish-dayal

Si sta delineando con chiarezza la squadra attoriale di The Hundred-Foot Journey: l’adattamento per il grande schermo dell’omonimo romanzo edito nel 2010 e scritto da Richard C. Morais (titolo italiano Madame Mallory e il piccolo chef indiano e scritto da Richard C. Morais) in cui si racconta della rivalità, in un paese della Francia, tra un colorato ed eccentrico bistrot indiano e un raffinato ed elegante ristorante francese con tanto di stelline Michelin. Due mondi culinari opposti e che si trovano a solo 100 piedi di distanza, da qui il titolo del romanzo.

Nel ruolo dell’odiosa cuoca Madame Mallory che gestisce il ristorante stellato è stata confermata Helen Mirren mentre nei panni del ragazzo indiano che lavora nel bistrot etnico ci sarà Manish Dayal (90210, Switched at Birth). Alla regia, come del resto già si sapeva, troviamo invece Lasse Hallstrom che torna a raccontare storie di emozioni e cucina dopo Chocolat.

La sceneggiatura di The Hundred-Foot Journey è firmata da Steven Knight (autore dello script di La promessa dell’assassino) mentre tra i produttori compaiono i nomi di Steven Spielberg, Oprah Winfrey, e Juliet Blake. Le riprese dovrebbero partire entro la fine dell’anno e la DreamWorks ha anche già fissato una data di uscita: l’8 agosto 2014.

A seguire, la sinossi del libro:

Hassan Haji, secondogenito di sei figli, è nato sopra il ristorante di suo nonno, in Napean Sea Road a Bombay, vent’anni prima che fosse ribattezzata Mumbai. Ed è cresciuto guardando la figura esile di sua nonna che sfrecciava a piedi nudi sul pavimento di terra battuta della cucina, passava svelta le fettine di melanzana nella farina di ceci, dava uno scappellotto al cuoco, gli allungava un croccante di mandorle e rimproverava a gran voce la zia. Tutto nel giro di pochi secondi. E ha capito infine come va il mondo osservando suo padre, il grande Abbas, girare tutto il giorno per il suo locale a Bombay come un produttore di Bollywood, gridando ordini, mollando scappellotti sulla testa degli sciatti camerieri e accogliendo col sorriso sulle labbra gli ospiti. Naturale che quando l’intera famiglia Haji si trasferisce, dopo la tragica scomparsa della madre di Hassan, prima a Londra e poi a Lumière, nel cuore della Francia, sia proprio lui, il piccolo Hassan, a prendere il posto della nonna Ammi ai fornelli della Maison Mumbai, il ristorante aperto a Villa Dufour dal grande Abbas. Un locale magnifico per gli Haji, con un’imponente insegna a grandi lettere dorate su uno sfondo verde Islam, e la musica tradizionale indostana che riecheggia dagli altoparlanti di fortuna che zio Mayur ha montato in giardino. Peccato che abbia di fronte un albergo a diverse stelle, Le Saule Pleureur, la cui proprietaria, una certa Madame Mallory, sia andata a protestare dal sindaco per la presenza di un bistrò indiano…

Fonte:  Variety

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier: Le citazioni e i riferimenti nel quinto episodio 17 Aprile 2021 - 13:00

Camei inaspettati e molteplici (possibili) genesi di nuovi supereroi: ecco tutte le easter egg del quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier!

Spider-Man: No Way Home – Alfred Molina conferma il ritorno del suo Doc Ock 17 Aprile 2021 - 12:00

Alfred Molina parla di Spider-Man: No Way Home e del suo ritorno nel ruolo del Dottor Octopus, confermando un rumor che circola da tempo.

10 anni di Game of Thrones 17 Aprile 2021 - 11:43

Esattamente 10 anni fa, nel lontano 17 aprile del 2011, su HBO andava in onda il primo episodio di Game of Thrones.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.