L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gravity – L’astronauta Sandra Bullock nella prima foto

Gravity – L’astronauta Sandra Bullock nella prima foto

Di Valentina Torlaschi

Gravity - Sandra Bullock - Foto dal Film

Dopo l’ottima notizia di settimana scorsa che sarà Gravity ad aprire il prossimo Festival di Venezia il 28 agosto, è stata ora rilasciata in rete una nuova foto – qui sopra – del film fantascientifico del regista messicano Alfonso Cuaron (I figli degli uominiHarry Potter e il prigioniero di Azkaban) che vede nel cast due premi Oscar del calibro di Sandra Bullock e George Clooney.

Nella foto troviamo la Bullock – che nel film veste i panni di un medico-ingegnere che si perderà nel vuoto dello spazio insieme all’astronauta  Clooney – dentro la navicella spaziale in assenza di gravità. L’immagine è stata pubblicata daUSA Today che ha anche raccolto qualche dichiarazione del regista: Cuaron ha raccontato come abbia impiegato ben 5 anni per ricostruire questo effetto di “zero-gravity” nella maniera più realistica possibile. «Sono stati necessari diversi processi per mostrare questo effetto fluttuante: un elaborato lavoro di fili in modo da rinchiudere la Bullock in una questa sorta di cubo di nenache 3 metri quadrati, e poi c’è stata un’ulteriore passaggio in computer graphic» ha raccontato il regista. Che poi ha aggiunto: «Sandra viene messa di fronte al fatto che la Terra è così lontana. Riesce a vedere la Terra per intero da lontano, e non sente di appartenervi più. Quello che fa paura veramente alle persone è l’idea di perdersi ed essere da soli in mezzo al vuoto».

Gravity racconta le avventure spaziali di un ingegnere medico, Ryan Stone (Bullock), e di un astronauta veterano, Matt Kowalsky (Clooney) che durante una camminata di routine nello spazio rimangono vittime di un incidente. Lo shuttle viene distrutto e i due rimangono completamente soli, nell’oscurità dello spazio.

Il film dovrebbe sorprendere anche per lo stile di regia: Cuaron ha infatti girato Gravity con lunghissimi pianosequenza (si parla di una sequenza iniziale senza tagli di montaggio di 17 minuti e dovrebbero poi abbondare scene dalla durata di 6-8-10 minuti) e ha costruito solamente 156 inquadrature, davvero una rarità per un film della lunghezza di due ore (in media per un film di questa durata possiamo trovarci di fronte a duemila inquadrature). Siamo davanti a una delle pellicole più ambiziose del 2013 e già il trailer – che vi riportiamo sotto – ci ha dato un assaggio della sua grandezza.

Gravity uscirà nelle sale americane e italiane, in 3D, il 4 ottobre. Qui sotto il trailer italiano:

Fonte:  USA Today


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Piove: il nuovo film di Paolo Strippoli dal 10 novembre al cinema, ecco le prime immagini 30 Settembre 2022 - 20:01

Dopo il film Netflix A Classic Horror Story, co-diretto con Roberto De Feo, il regista Paolo Strippoli è pronto a tornare nelle sale con Piove.

Licantropus, nuove foto per lo special di Halloween della Marvel 30 Settembre 2022 - 17:00

Sono disponibili tre nuove foto di Licantropus, alias Werewolf By Night, lo special di Halloween targato Marvel Studios.

Mercoledì – Nuova foto, Tim Burton rivela cosa lo ha attratto nella serie 30 Settembre 2022 - 14:30

Tim Burton spiega cosa lo ha attratto nella serie Netflix, e perché si sente affine alle esperienze di Mercoledì.

Black Adam, il poster IMAX e un nuovo spot 30 Settembre 2022 - 11:00

Il poster IMAX di Black Adam riunisce i personaggi principali del film, mentre un nuovo spot mostra varie scene inedite.

Wolverine-Deadpool: 5 incontri/scontri memorabili 30 Settembre 2022 - 11:18

Precedenti a fumetti delle baruffe tra il mutante canadese e il mercenario chiacchierone. Compresa quella volta che Deadpool ha hackerato un profilo di Wolverine.

She-Hulk, episodio 7: ma chi sono quei tizi? 30 Settembre 2022 - 8:59

Se avete visto il settimo episodio della serie She-Hulk: Attorney at Law, e non siete degli impallinati di fumetti Marvel, vi starete chiedendo chi diavolo siano quei tizi buffi che appaiono a un certo punto e interagiscono con la protagonista. Nessun problema, siamo qui per quello: che la forza dello spiegone veloce sia con voi. […]

Cyberpunk: Edgerunners, bruciamola pure questa città del futuro 20 Settembre 2022 - 11:46

Le nostre considerazioni sulla travolgente serie anime Cyberpunk: Edgerunners, realizzata da Studio Trigger e disponibile su Netflix.