L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Elysium, due nuovi spot per lo sci-fi con Matt Damon

Di Valentina Torlaschi

elysium-matt-damon-slice1

Approderà ad agosto nelle nostre sale Elysium, la seconda prova di Neill Blomkamp, ossia il regista dell’acclamato District 9 (un film da 4 nomination agli Oscar e un incasso worldwide da 210 milioni di dollari). Uno sci-fi avvincente che vede per protagonista Matt Damon nei panni di un coraggioso uomo che guiderà una rivolta dell’umanità più povera e disperata che vorrebbe soltanto vivere una vita normale…

Ricchi contro poveri. Il paradiso contrapposto all’inferno. Siamo nel 2154, e la razza umana è divisa in due classi: da un lato ci sono i “privilegiati” che abitano in una stazione spaziale paradisiaca e perfetta, dal cielo azzurro e i prati verdi, (chiamata appunto Elysium da cui deriva il titolo del film) e dall’altro troviamo i poveri che invece (soprav)vivono in una Terra desolata, triste, che è ormai un inferno in rovina… Il divario sociale tra le due classi è ormai insostenibile: gli umani del pianeta Terra vogliono ribellarsi alla loro situazione e combattere per il loro diritto alla felicità.

Ecco due nuovi spot Tv:

Di seguito la trama del film:

Nell’anno 2154 esistono due classi di persone: quelle molto ricche vivono su una lussuosa stazione spaziale chiamata Elysium, e tutti gli altri, che vivono sul pianeta Terra ormai sovrappopolato e in rovina. Il segretario Rhodes (Jodie Foster), un alto ufficiale del governo, si prepara a rafforzare le leggi anti-immigrazione per preservare lo stile di vita dei cittadini di Elysium. Questo non riesce a fermare le popolazioni della Terra dal cercare di entrare in ogni modo possibile. Quando lo sfortunato Max (Matt Damon) viene messo all’angolo, accetta di intraprendere una rischiossissima missione che, se avrà successo salverà non solo la sua vita ma potrebbe riportare uguaglianza in questi due mondi in forte contrapposizione.

Nel cast di Elysium, che farà il suo ingresso nelle sale italiane il 29 agosto (e in America il 9 agosto), ci sono anche Jodie FosterWilliam FichtnerSharlto Copley. Potete recuperare tutte le news sul film cliccando sul riquadro sottostante mentre qui c’è la pagina Facebook italiana.

Fonte: CS

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.