L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ciné 2013 – Fox presenta Wolverine e il gioiellino I Sogni Segreti di Walter Mitty

Di Leotruman

wolverine-jackman

Nella serata di ieri abbiamo assistito alla presentazione del listino targato 20th Century Fox per i prossimi sei mesi (QUI trovate quello di Universal, QUI quello di Warner Bros).

Una convention semplice, composta principalmente da un reel con i trailer del listino, ma con tre importanti e preziose chicche: il full trailer di The Counselor, una lunga clip estesa di Wolverine L’Immortale, e il famoso footage da 10 minuti circa de Sogni e Segreti di Walter Mitty di Ben Stiller. Tre titoli particolarmente attesi, che usciranno in tre momenti chiave di questo secondo semestre cinematografico.

Di The Counselor – Il Procuratore, come dicevo, è stato mostrato un lungo trailer (ben più lungo rispetto ai 50 secondi del teaser). Ricordo che si tratta del nuovo film diretto da Ridley Scott (Il Gladiatore, Prometheus) scritto da Cormac McCarthy, che può vantare un cast a dir poco incredibile: ci sono nomi del calibro di Brad Pitt (nelle sale ora con World War Z), Michael FassbenderJavier Bardem,Penélope Cruz e Cameron Diaz.

Il filmato approfondisce la trama della pellicola, che racconta di un procuratore che decide di entrare nel mondo dei cartelli della droga, scelta che ovviamente avrà delle estreme conseguenze sulla sua vita. Vediamo anche due ammiccanti Cruz e Diaz, sensualissime, in una breve sequenza che lascia intendere quasi un coinvolgimento lesbo che potrebbe far impazzire più di uno spettatore. Il film uscirà nelle sale il 14 novembre e solo allora scopriremo del tutto questo atteso thriller.

Ben più interessante, soprattutto per la durata del materiale presentato, il footage relativo a Wolverine: L’immortale, l’atteso nuovo capitolo della avventure del mutante Marvel interpretato da Hugh Jackman. Diretto da James Mangold, in questo nuovo episodio incontreremo anche Yukio (Rila Fukushima), Silver Samurai e ci sarà anche un cameo di Jean Grey (Famke Janssen), primo vero amore di Logan.

Il filmato inizia con la prima parte del trailer. Troviamo Wolverine nascosto in un villaggio innevato, completamente sperduto. È tormentato e vuole evitare tutto e tutti, ma arriva Yukio a cercarlo. Un ricco imprenditore giapponese, al quale ha salvato la vita molti anni prima, lo sta cercando e vuole incontrarlo nuovamente. Logan tra l’altro è deciso a sbarazzarsi della sua immortalità, e una volta arrivato in Giappone è proprio l’uomo che si offre di “donargli” la mortalità attraverso un congegno di sua invenzione.

L’uomo tuttavia muore, e la parte inedita della clip inizia proprio durante il suo funerale. Ci troviamo in una ricca residenza, sono tutti in lutto e di fianco alla bara l’armatura di Silver Samurai, che “veglia” sull’uomo come viene spiegato. Qualcosa però non quadra e Wolverine capisce che si tratta di una trappola: iniziano ad attaccarlo proprio durante la celebrazione, e deve sfoderare i suoi artigli. Il combattimento è duro, crudo e tostissimo. Si usano spade, ma anche armi da fuoco e Wolverine viene centrato in pieno petto. Combatte con grande ferocia, e il montaggio e lo stile sono molto simili ai film orientali di arti marziali e molto distanti non solo dai precedenti X-Men (per non parlare del primo Wolverine), ma anche dai cinecomic in generale.

The Wolverine Rila Fukushima Hugh Jackman Foto Dal Film 01

Logan però non riesce più a guarire spontaneamente come prima, e le ferite lo fanno soffrire moltissimo e perde sangue. Inizia un inseguimento e dal palazzo ci si sposta per le strade della città, davvero mozzafiato. Il mutante e Yukio riescono a salire a bordo di un treno superveloce, ma vengono subito individuati: altro combattimento tostissimo e crudo, in cui per molte volte Logan viene pugnalato al petto e in altre varie parti del corpo. Si vede anche del sangue, ne bastava poco di più forse per ottenere un R-Rated viste le immagini crude (e se lo realizzava Darren Arofonsky, che è stato per diverso tempo il regista disegnato… brividi al solo pensiero).

La lotta si sposta sul tetto del treno superveloce e la scena è fantastica: Logan deve contrastare un ninja, e con i suoi artigli (l’uomo con un pugnale) devono cercare non solo di lottare ma anche di non volare via visto che il treno va a 500 km/h. Artigli su artigli, colpi spietati, la cosa divertente e ben fatta è proprio la corografia della lotta: sfruttano il vento a vicenda per balzare l’uno sull’altro. Allo stesso tempo devono evitare gli ostacoli, come pali dell’alta tensione e sporgenze varie sul tracciato del treno. Sembra la scena di un videogioco, ed è realizzata davvero alla perfezione e divertirà molto il pubblico. Wolverine poi balza verso lo schermo e il footage finisce.

25 luglio: ecco la data in cui uscirà la pellicola nel nostro paese e in cui scopriremo l’intera pellicola. Il filmato è molto più emozionante rispetto ai trailer, e il taglio della pellicola è davvero diverso rispetto ai precedenti cinecomic sui mutanti Marvel. Sarà davvero interessante scoprire il parere del pubblico e dei fan.

La vera sorpresa della convention è stata però I Sogni Segreti di Walter Mitty (The Secret Life of Walter Mitty), la pellicola diretta e interpretata da Ben StillerÈ una sorta di remake del film Sogni proibiti del 1947 firmato da Norman Z. McLeod, ma allo stesso tempo completamente originale. A completare il cast del film troviamo inoltre Kristen Wiig (splendida), Adam Scott ma anche Shirley MacLainePatton OswaltKathryn Hahn e perfino Sean Penn nei panni di un misterioso avventuriero.

Protagonista è un bizzarro e problematico impiegato della rivista LIFE che, trovandosi sempre a disagio e inadeguato nel mondo reale e nella quotidianità della sua vita, si costruisce e si rifugia in un mondo di fantasia dove ogni volta diventa una sorta di eroe. Un uomo che passe le giornate a sognare ad occhi aperti, che ha paura di fare un passo fuori dal tracciato. Bellissima la scena iniziale del footage, dove Walter si trova davanti allo schermo di un computer: è collegato su un sito di incontri, e incontra una ragazza che lavora nel suo ufficio (Wiig), della quale si innamora a prima vista. Vuole mandarle un “poke”, e ci mette diversi minuti per decidere di cliccare sul tasto ok. Quando poi lo fa, il collegamento salta e c’è problema tecnico: non ha infatti aggiornato, come gli rivela un operatore, il campo “Luoghi Visitati”. L’ha lasciato in bianco, e questo perché “Non sono stato in alcun luogo degno di nota” dice l’uomo al telefono. L’operatore gli ride in faccia dicendogli che è una cosa impossibile.

Decide di fare qualcosa per dare una smossa alla sua vita e per attirare l’attenzione della ragazza. Una possibilità gli verrà concessa per caso e decide di coglierla al volo: l’avventuriero e proprietario di LIFE ha deciso di chiudere la rivista e per l’ultimo numero ha bisogno del negativo 25 di un particolare set di foto. Walter è il responsabile della cura dei negativi, ed è molto preciso, ma quanto va a cercare il negativo… inspiegabilmente manca.

The Secret Life of Walter Mitty - Foto dal Film

Parte allora per un’incredibile avventura che lo porterà prima in Groenlandia, poi su un elicottero, un peschereccio e in altri luoghi, alla ricerca dell’avventuriero (Sean Penn) e del misterioso negativo numero 25. Sarà ovviamente anche un viaggio alla ricerca di sé stesso.

Walter Mitty quando è stato presentato al CinemaCon di Las Vegas qualche tempo fa (il footage è lo stesso visto da noi ieri), è stato subito definito come il nuovo “Vita di Pi” del listino Fox, proprio per le caldissime reazioni ottenute. Il film è difficile da raccontare, proprio come la pellicola di Ang Lee, perché visivamente impressionante (tante le scene in CG perfettamente integrate con la realtà, in particolare dei suoi sogni ad occhi aperti). Un progetto molto costoso quello presentato da Stiller, ma deve essere sembrato ai vertici dello studio talmente convincente da avergli concesso fiducia. Una fiducia che sembra essere stata pienamente ripagata visto che si parla già del film come di uno dei potenziali candidati agli Oscar 2014.

Cast perfetto, Ben Stiller mai così bravo (possiamo scommettere sin da ora sulla sua nomination, un ruolo davvero inedito per lui), per un film che è destinato a regalarci una valanga di emozioni a partire dal 16 gennaio 2014, data di uscita del film.

Tra i trailer mostrati nel reel del listino ricordiamo: In Trance di Danny Boyle (che abbiamo visto in anteprima proprio nella serata di ieri), Runner Runner con Justin Timberlake, la commedia Corpi da Reato (campione di incassi negli USA), Gli Stagisti, Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo, A Spasso con i Dinosauri 3D, e ovviamente Turbo, il cartoon Dreamworks in arrivo nelle nostre sale dal 19 agosto dopo l’enorme successo de I Croods.

Potete recuperare tutte le news su Ciné 2013 non solo qui sul blog di ScreenWEEK, ma anche sulla nostra pagina Facebook, su TwitterInstagram e Vine.

Fonte: ScreemWeek

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Day Shift: Jamie Foxx sarà un cacciatore di vampiri nel film Netflix 20 Ottobre 2020 - 21:30

Il film segnerà il debutto alla regia dello stunt coordinator J.J. Perry e sarà prodotto dal regista di John Wick

Borat 2: Sacha Baron Cohen contro gli anti-abortisti nella nuova clip 20 Ottobre 2020 - 20:45

Borat prende di mira le cliniche anti-aborto in una scena del sequel che arriverà il 23 ottobre

The Flight Attendant: il trailer della serie HBO Max con Kaley Cuoco 20 Ottobre 2020 - 19:46

La star di The Big Bang Theory torna nella serie thriller tratta dal romanzo di Chris Bohjalian

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).