L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

BoxOffice – Weekend da 1.5 milioni di euro per Wolverine: L’Immortale in Italia

Di Leotruman

Wolverine l'immortale Hugh Jackman foto dal film 1

Circa 3 milioni di euro incassati dalla classifica italiana nell’ultimo weekend, l’11% in più rispetto al precedente e oltre il 40% in più rispetto allo scorso anno. Il merito è certamente di Wolverine: L’immortale, nuovo capitolo con protagonista il mutante Marvel interpretato da Hugh Jackman e questa volta diretto da James Mangold.

Nel mondo ha raccolto 141 milioni di dollari in pochi giorni, mentre in Italia il kolossal in 3D si è accontentato di 1.55 milioni di euro raccolti in poco meno di 600 schermi in quattro giorni (media 2600 euro). Un risultato positivo considerando il periodo, e anche confrontando il dato con quello di X-Men: Le Origini Wolverine uscito a fine aprile nel 2009 (di mercoledì e in una finestra ben più favorevole) incassò 2.1 milioni nei suoi primi 4 giorni, comprensivi della ricca festività del 1 maggio. Il risultato convince anche se confrontato con quello di X-Men L’Inizio, che due anni fa a giugno non andò oltre gli 1.3 milioni di euro nei suoi primi cinque giorni di programmazione.

La pellicola ha diverse settimane senza concorrenza e avrà una lunga coda, anche se il risultato finale è per ora difficile da prevedere: riuscirà almeno a superare i 4 milioni a fine corsa?

Continua a raccogliere spettatori Now You See Me – I maghi del criminel’action ambientato nel mondo dell’illusionismo diretta da Louis Leterrier con Mark Ruffalo: altri 366mila euro e calo del 47% per la pellicola, che sfiora i 3 milioni totali. Crollo più concreto invece le altre pellicole già in sala, come Pacific Rimil kolossal di Guillermo del Toro che troviamo al terzo posto con 203mila euro (2.4 milioni il totale) e  The Lone Rangeril western diretto da Gore Verbinski (Pirati dei Caraibi) con Johnny Depp, che aggiunge solo 126mila euro per un totale di poco inferiore ai 3 milioni e mezzo. Ha perso oltre la metà degli incassi d’esordio anche  Pain & Gain – Muscoli e Denarola nuova pellicola diretta da Michael Bay, il regista di Transformers: 123mila euro, per un totale deludente di 514mila euro in 11 giorni.

Tra le nuove pellicole in sala se la cava la commedia francese Se Sposti un Posto a Tavola (101mila euro), che fa registrare una media di 700 euro, la quarta della top-ten. Male Eco Planet (30mila euro) e il cartoon in 3D Titeuf: quest’ultimo ha raccolto solo 26mila euro in 140 schermi, con una delle medie per sala più basse mai registrare (meno di 200 euro in 4 giorni!)

Cosa succederà il prossimo weekend con l’arrivo dell’horror La Notte del Giudizio?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan incassa ¥5.9 miliardi, Evangelion supera Shin Godzilla, Demon Slayer supera i ¥39.9 miliardi 11 Maggio 2021 - 21:38

Confermato Demon Slayer al primo posto al box office mondiale dei film del 2020, Evangelion supera Shin Godzilla durante la Golden Week e diventa il film di maggior incasso di Hideaki Anno. In Giappone estese le restrizioni a causa della pandemia. I due film di Kenshin in arrivo su Netflix

David di Donatello 2021: trionfa Volevo Nascondermi, tutti i vincitori 11 Maggio 2021 - 21:30

È terminata la 66esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano. Ecco tutti i vincitori.

Kiefer Sutherland in una nuova serie di spionaggio su Paramount+ 11 Maggio 2021 - 21:00

La star di 24 e Designated Survivor tornerà in azione in una serie ideata da John Requa e Glenn Ficarra, produttori esecutivi di This Is Us

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.