L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

BoxOffice – The Lone Ranger vince il weekend, un milione e mezzo in cinque giorni

Di Leotruman

THE LONE RANGER

Più che gli incassi complessivi, decisamente bassi (circa 3 milioni) e in calo del 32% sia rispetto al precedente weekend che al 2012, sono le medie per sala ad essere disastrose in questo primo weekend cinematografico di luglio.

Di solito questi dati si registrano ad inizio agosto, e probabilmente dobbiamo considerare questi ultimi giorni come una sorta di nadir dopo due mesi di ottimi risultati grazie ad un listino colmo e vario. Nell’attesa di una risalita del mercato, a The Lone Ranger sono bastati 1.14 milioni per vincere il weekend, che diventano 1.42 milioni l’incasso di mercoledì.

La pellicola diretta da Gore Verbinski (Pirati dei Caraibi) e prodotta da Jerry Bruckheimer, con protagonisti Armie Hammer e Johnny Deppha fatto registrare la media più alta della classifica: 1600 euro, e abbiamo detto tutto. Nel mondo ha raccolto 73 milioni in questo primo fine settimana, comprensivo dei quasi 50 milioni di dollari raccolti in patria.

Perdono il 60% sia World War Z che L’Uomo d’Acciaioscesi al secondo e terzo posto. Rispettivamente i due kolossal hanno raccolto nel weekend 816mila euro e 317mila euro, raggiungendo il primo un totale di 3.66 milioni, mentre il secondo di 4.24 milioni (ci si aspettava di più da entrambe). Quarta posizione per l’esordiente Dino e La Macchina del Tempo, ma l’incasso è di soli 134mila euro in quattro giorni, con la media di soli 600 euro per copia. A questo punto meglio Sorrentino capace al settimo fine settimana di programmazione di raccogliere altri 60mila euro con una media di 1000 euro per copia (6.2 milioni il totale), la quarta media della top-ten di poco inferiore a quella di To The Wonder, il nuovo film di Terrence Malick che ha raccolto 40mila euro in 35 schermi.

After Earth (4.25 milioni), Una Notte da Leoni 3 (12.4 milioni) e Into Darkness (2.2 milioni) aggiornano i propri totali, mentre in 12esima e 13sima posizione troviamo altre due pellicole esordienti: sono Italian Movies e Questi sono i 40, rispettivamente con 24mila euro e 23mila euro raccolti. La media per sala di 198 euro in quattro giorni della commedia di Judd Apatow è uno dei dati più bassi che si ricordi.

Riusciranno Pacific Rim e Now You See Me da giovedì a riscaldare questa debole classifica? O dovremo aspettare Wolverine a fine luglio?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Songbird: il Covid è mutato nel trailer del film prodotto da Michael Bay 29 Ottobre 2020 - 18:41

Il film con K.J. Apa e Sofia Carson è una storia d'amore sullo sfondo di una Los Angeles devastata dalla pandemia

Christian Bale è arrivato in Australia per le riprese di Thor: Love and Thunder 29 Ottobre 2020 - 18:29

Christian Bale è arrivato in Australia per prepararsi alle riprese di Thor: Love and Thunder, che dovrebbero iniziare il prossimo gennaio.

Blade: Marvel voleva una serie TV, ma poi è arrivato Mahershala Ali 29 Ottobre 2020 - 18:00

L'attore ha rivelato che prima del suo ingresso nel progetto, Marvel stava considerando di rilanciare il cacciatore di vampiri in TV

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).