L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

BoxOffice – Now You See Me supera Pacific Rim e vince il weekend al photofinish!

Di Leotruman

Now-You-See-Me-Gets-New-Poster-Plenty-of-Bad-Photoshop

Poco meno di 4 milioni di euro incassati complessivamente dalla classifica, il 20% in più della scorsa settimana. La torta è però stata spartita tra varie pellicole, a differenza dello scorso anno quando solo Biancaneve e il Cacciatore e The Amazing Spider-Man si portavano a casa quasi il 90% degli incassi totali.

Abbiamo assistito ad una bella lotta per la prima posizione, e la vittoria sul filo di lana è andata a Now You See Me – I maghi del criminel’action ambientato nel mondo dell’illusionismo diretta da Louis Leterrier con Mark Ruffalo, Michael Caine e un cast a dir poco strepitoso. 360 schermi a disposizioni e 1.08 milioni di euro raccolti dalla pellicola, circa 73mila in più rispetto a Pacific Rimil kolossal di Guillermo del Toro, che in quattro giorni non è andato oltre gli 1.009.271 euro di incasso.

A causa del diverso numero di sale (Pacific Rim ne ha quasi 500), la media per sala è a favore di Now You See Me (quasi 3mila euro per copia, dato che raramente abbiamo visto nelle ultime settimana), contro i 2100 euro del monster movie. A causa del sovrapprezzo 3D, è nuovamente il film sugli illusionisti ad aver fatto registrare anche il maggior numero di spettatori: 162mila euro contro 133mila.

La prima battaglia ha avuto un vincitore, però sarà interessante seguire l’andamento delle pellicole nei prossimi giorni e nelle prossime settimane: entrambe hanno un altissimo gradimento del pubblico e beneficeranno di un buon passaparola. Chi vincerà la sfida a lungo termine?

Terza posizione e calo del 40% per The Lone Ranger.  il western diretto da Gore Verbinski (Pirati dei Caraibi), prodotto da Jerry Bruckheimer, con protagonisti Armie Hammer e Johnny DeppAltri 642mila euro raccolti (media per sala 1000 euro), per un totale poco soddisfacente di 2.7 milioni. Perdono colpi anche World War Z L’Uomo d’Acciaioentrambi con perdite superiori al 50%: hanno incassato rispettivamente 355mila e 115mila euro, con due totali simili e vicini di 4.4 milioni e 4.5 milioni (il sorpasso avverrà nei prossimi giorni).

Settima posizione per Uomini di Parola, l’action comedy con Al Pacino e Christophen Walken, che ha raccolto 90mila euro (media 600 euro), mentre lo spagnolo Il Cacciatore di Zombie ha incassato 28mila euro (media 800 euro). Ecco inoltre un aggiornamento sui totali delle pellicole più importanti uscite negli ultimi mesi: After Earth (4.35 milioni), La Grande Bellezza (6.25 milioni), Into Darkness (2.27 milioni) e Una Notte da Leoni 3 (12.5 milioni).

Cosa succederà il prossimo fine settimana, calma prima della (possibile) tempesta Wolverine?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Crime of the Century: il trailer del documentario HBO sulla crisi degli oppioidi 11 Aprile 2021 - 13:00

Diretto da Alex Gibney, regista di Going Clear: Scientology e la prigione della fede, il documentario sarà distribuito in due parti su HBO Max

Voyagers: Lily-Rose Depp e Colin Farrell nella prima clip 11 Aprile 2021 - 12:00

Lionsgate ha diffuso la prima clip di Voyagers, il nuovo film di Neil Burger, regista di Divergent, Limitless e The Illusionist.

BAFTA 2021: da Ma Rainey’s Black Bottom a Mank, ecco i primi vincitori 11 Aprile 2021 - 11:22

Sono stati annunciati i primi otto vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.