L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Will Smith non vuole fare Men in Black 4

Di Valentina Torlaschi

Will-Smith-ne-veut-pas-faire-Men-in-Black-4_portrait_w532

Men in Black senza Will Smith? Una tristezza paragonabile solo alla birra senz’alcol… Eppure questa potrebbe essere la realtà dei prossimi anni: è altamente probabile infatti che il mitico Agente J scomparirà dalla saga sci-fi. Saga di cui un quarto capitolo era stato messo in cantiere giusto un mese fa dalla Sony affidando la sceneggiatura a Oren Uziel (21 Jump Street).

In piena campagna promozionale per After Earth, Will Smith è stato intervistato dal sito Collider e così ha dichiarato:

Penso che tre capitoli siano stati sufficienti per me. In qualsiasi franchise, per me, tre film bastano. Ovviamente darò un’occhiata al progetto e considererò il tutto, ma penso che dovrebbe essere qualcun altro a farlo stavolta.

Dopo il successo ottenuto al botteghino con Men in Black III – che ha incassato 624 milioni di dollari in tutto il mondo – e dopo l’ingaggio di una bella penna come Oren Uziel alla sceneggiatura, la Sony era fiduciosa di poter costruire in fretta un quarto episodio dal grande appeal. Ma ora il diniego del suo attore-icona fa cadere le prospettive come un castello di sabbia. Chi potrà mai prendere il posto di Will Smith? Forse il figlio Jaden? «Be’, siamo aperti anche a quest’idea» ha dichiarato il papà…

Ecco il video con l’intervista a Will Smith: la parte in cui si parla di Men in Black 4 è al minuto 3:10

Fonte: Collider

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Melissa Leo torna in TV con Blood Relative 19 Febbraio 2020 - 0:21

Si tratta di un forensic-thriller che andrà in onda in America su Fox.

Peter Berg dirigerà la serie Netflix Painkiller 18 Febbraio 2020 - 23:57

Lo show in otto puntate parlerà della dipendenza da oppioidi.

Margaret Qualley raggiunge Robert Pattinson in The Stars at Noon 18 Febbraio 2020 - 23:42

Il film sarà diretto da Claire Denis e adattato dal romanzo di Denis Johnson.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.