Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2013/05/captain-phillips-tom-hanks-slice.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Venezia 70, i potenziali film al Festival: Captain Phillips, Gravity e Twelve Years a Slave?

Venezia 70, i potenziali film al Festival: Captain Phillips, Gravity e Twelve Years a Slave?

Di Leotruman

captain-phillips-tom-hanks-slice

Il Festival di Venezia compie quest’anno 70 anni. Il direttore Alberto Barbera ha necessariamente il compito quest’anno di organizzare una Mostra eccellenti, che raduni in Laguna grandi autori e star internazionali.

Cannes sembrava essersi preso tutto e tutti quest’anno, ma quali sono le pellicole che potenzialmente potrebbero partecipare al nostro Festival di inizio settembre?

Attualmente l’unico confermato ufficialmente è Paul Schrader con il suo noir The Canyons, che ha come protagonisti Lindsay Lohan e il pornodivo James. La pellicola sarà presentata fuori Concorso e Schrader è stato nominato presidente della Giuria della sezione Orizzonti.

Variety prova a stende una lista dei film che potremmo ritrovare a Venezia:

Twelve Years a Slave di Steve McQueen (Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Brad Pitt) – QUI le prime foto

Captain Phillips di Paul Greengrass (Tom Hanks) – QUI il primo trailer

Gravity di Alfonso Cuaron (Sandra Bullock, George Clooney) – QUI il trailer

Under the Skin di Jonathan Glazer (Scarlett Johansson) – QUI la prima foto

The Zero Theorem di Terry Gilliam (Christoph Waltz) – QUI immagini dal set

Devil’s Knot di Atom Egoyan – QUI un articolo sul film

Night Moves di Kelly Reichardt (Dakota Fanning, Jesse Eisenberg) – QUI un articolo

Abuse of Weakness di Catherine Breillat

Moebius di Kim Ki-duk – QUI un approfondimento sulle scene scandalo

Foxcatcher di Bennett Miller (Steve Carell, Mark Ruffalo e Channing Tatum) – QUI immagini dal set

Her di Spike Jonze (Joaquin Phoenix e Amy Adams) – QUI un articolo sul cast

Diana di Oliver Hirschbiegel (Naomi Watts) – QUI il trailer

Snowpiercer di Bong Joon-ho – QUI il trailer 

foxcatcher-channing-tatum-mark-ruffalo-slice

Quali secondo voi sono i rumor più plausibili e quali nomi vorreste in Laguna? La conferenza stampa ufficiale di presentazione del Festival si terrà nel corso del mese di luglio.

Fonte: Variety

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il regista di John Wick, Chad Stahelski, dirigerà l’action Shibumi 19 Agosto 2022 - 11:30

Tratto dal romanzo di Trevanian, il film sarà incentrato su un abilissimo sicario che si scontra con un losco conglomerato

Hellraiser: il reboot della saga ottiene il Rating R 19 Agosto 2022 - 10:45

Il reboot di Hellraiser prodotto da David S. Goyer si preannuncia particolarmente violento.

The Sandman: a sorpresa arriva su Netflix un episodio bonus con le storie Calliope e Il sogno di mille gatti 19 Agosto 2022 - 9:56

Netflix ha regalato ai fan un nuovo episodio bonus di The Sandman, che raccoglie le storie Calliope e A Dream of a Thousand Cats.

House of the Dragon, la recensione: benvenuti al Dallas di Westeros 19 Agosto 2022 - 9:01

Le nostre impressioni (senza spoiler) sui primi sei episodi di House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.