L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Terminator 5 – La Paramount e i fratelli Ellison divideranno i costi al 33%

Di Marlen Vazzoler

Terminator-cover

La Paramount Pictures sarà uno dei finanziatori di Terminator 5. Lo studio contribuirà a un terzo del budget della pellicola (33%), mentre i restanti due terzi verranno coperti dai produttori/fratelli, Megan (Annapurna Pictures) e David Ellison (Skydance Production), i figli del capo della Oracle, Larry Ellison.
Arnold Schwarzenegger ha confermato che tornerà a vestire i panni del nuovo Terminator, ed ha annunciato che l’inizio delle riprese del film è previsto per il prossimo gennaio. La pellicola rimane però ancora senza un regista. Una delle ultime voci che sormonta la pellicola, riportata da Deadline, afferma che Megan Ellison ha provato a chiedere a Kathryn Bigelow (Zero Dark Thirty) di dirigere il film. Ma la notizia è stata negata. Non si sa se si tratta di una semplice bufala, o se la Bigelow ha semplicemente rifiutato l’incarico. Chi sperava in un possibile ritorno del regista Justin Lin a Terminator 5, che aveva lasciato per fare Fast & Furious 6, può mettersi il cuore in pace, perché non accadrà. Il regista ha dichiarato al giornalista Mike Fleming, durante il Sundance Film Festival, che non avrebbe lavorato più alla pellicola, perché non era coinvolto nella lavorazione del nuovo script, realizzato da Patrick Lussier e Laeta Kalogridis.
Dato che i diritti della franchise torneranno nelle mani di James Cameron nel 2019, non si sa se la Annapurna sarà in grado di realizzare una trilogia che concluda la battaglia tra Skynet e la razza umana. La produzione di due film sembra invece una certezza. Una volta che scadranno i 35 anni per le reversione del copyright, la franchise potrebbe essere messa su uno scaffale da Cameron, impegnato con i sequel di Avatar e il live action di Alita, oppure il regista potrebbe prendere il considerazione la possibilità di dare di nuovo in prestito i diritti di Terminator, magari proprio alla Annapurna, se i film della Ellison andranno bene al botteghino.
Difficilmente vedremo un nuovo film di Terminator, che segni una riunione tra Cameron e Schwarzenegger, visto che nel 2019 l’attore avrà 71 anni.

Fonte Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Non mi uccidere: un’oscura storia di formazione con Alice Pagani e Rocco Fasano 14 Aprile 2021 - 13:00

Non mi uccidere, il teen drama dalle tinte horror con protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano, è stato presentato alla stampa. Un incontro che ci ha permesso di conoscere meglio questa pellicola.

Renfield: Chris McKay dirigerà il film sul servo di Dracula 14 Aprile 2021 - 12:30

Il regista di The Tomorrow War ha sostituito Dexter Fletcher alla regia del film nato da un soggetto di Robert Kirkman

Oscar 2021: annunciati i primi presentatori, da Zendaya a Harrison Ford 14 Aprile 2021 - 11:45

Sono stati annunciati i primi 15 presentatori della prossima Notte degli Oscar, che si terrà domenica 25 aprile.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.