L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Digital Download – Da scaricare su iTunes: Sinister, Moonrise Kingdom e l’app su World War Z

Digital Download – Da scaricare su iTunes: Sinister, Moonrise Kingdom e l’app su World War Z

Di Valentina Torlaschi

Sinister Ethan Hawke foto dal film 2

Ecco la nostra nuova carrellata dei film da noleggiare o acquistare in digital download sull’iTunes Store: una manciata di titoli che potrete (ri)guardarvi, a casa o ovunque vi aggrada, su computer, iPad, iPhone, iPod e sul televisore utilizzando la Aplle Tv. Ma anche colonne sonore e app legate al mondo del cinema. Oggi vi proponiamo il terrificante horror Sinister con Ethan Hawke e Vincent D’Onofrio, l’adorabile commedia su due 12enni in fuga d’amore Moonrise Kingdom diretta da Wes Andeson (aka il regista più indie e hipster di Hollywood), il documentario premio Oscar Sugar Man. E poi, un paio di film dal basso budget ma dal grande valore artistico che sono passati in pochissime sale cinematografiche e rimasti in programmazione per troppo poco tempo: L’intervallo (considerato uno dei film italiani più belli del 2012) e La bicicletta verde (il primo film in assoluto realizzato in Arabia Saudita). Infine, una app per giocare tra le atmosfere apocalittiche di World War Z e ammazzare un po’ di zombie.

NOVITA’
• Sinister
Un avvincente horror-thriller diretto da Scott Derrickson, il regista di The Exorcism of Emily Rose (se non sapete di cosa parliamo leggete questo post). Protagonista Ethan Hawke che veste i panni di Ellison: un giornalista/scrittore che cambia in continuazione casa insieme alla sua famiglia, spostandosi in residenze che sono state scene di efferati crimini che ha intenzione di raccontare nei libri che scrive. Durante il suo ultimo spostamento, si ritrova all’interno di una casa dove è stata massacrata un’intera famiglia. Grazie a una scatola che contiene vecchi filmati in Super 8, Ellison scopre che l’eccidio è stato opera di un’entità soprannaturale che mette in pericolo anche la sua vita e quella dei suoi cari… Un horror ben scritto e con una regia precisa.

Moonrise Kingdom
Ecco l’ennesima variazione sul tema dell’universo cinematografico assurdo di Wes Anderson (regista indipendente tra i più folli di Hollywood), un universo popolato da personaggi altrettanto bizzarri e caratterizzati da infinite idiosincrasie. Scritto da Anderson in collaborazione con Roman Coppola, questa adorabile commedia romantica è ambientato negli anni ’60 in una piccola cittadina del New England: all’interno di questo scenario apparentemente idilliaco, avviene l’improvvisa scomparsa di due ragazzini di 12 anni. Una fuga d’amore che spinge le autorità locali a prodigarsi in una ricerca estensiva e che spinge la popolazione adulta a uscire dalla sua alienazione… Nel cast pazzesco ci sono i coniugi che si parlano con megafono Bill Murray e  Frances McDormand, il capo scout imbambolato Edward Norton, la terribile e glaciale ispettrice sociale Tilda Swinton e lo sceriffo del paese Bruce Willis. Oltre ovviamente ai due giovani (e bravissimi) esordienti Jared Gilman e Kara Hayward.

Sugar Man
È il film che quest’anno si è aggiudicato niente meno che l’Oscar per il Miglior Documentario e che racconta tra immagini e canzoni la figura del cantautore folk americano Sixto Rodriguez. Un ragazzo che intorno agli anni ’70 compone due album, “Cold Fact” e “Coming From Reality”, dalle ottime recensioni ma dalla scarse vendite. La sua è una carriera che muore prima di iniziare, e così Sixto si ritira dalla scena musicale. Il suo nome sembra esser dimenticato, eppure un giorno arriverà a scoprire che le sue canzoni sono state il simbolo della lotta all’Apartheid in Africa… Il documentario è diretto dallo svedese Malik Benjelloul ed è stato girato in parte con iPhone. Il film è stato reso disponibile in noleggio dal 13 giugno in contemporanea con l’uscita nelle sale cinematografiche.

 

BELLI E (IN)VISIBILI

L’intervallo

L'intervallo Francesca Riso foto dal film 2

Primo film di finzione dell’apprezzato documentarista Leonardo Di Costanzo, presentato tra gli applausi al Festival di Venezia dello scorso anno, L’intervallo è stato definito dalla critica una delle pellicole italiane più belle degli ultimi anni. Il pubblico, purtroppo, non ha potuto più di tanto esprimere il proprio parere perché il film è stato (non) distribuito in sole 21 copie in tutta Italia rimanendo in programmazione qualcosa come 2 settimane. Ecco perché vale assolutamente la pena di recuperare questo titolo in digital download: un film che, tra poesia e duro realismo, racconta il male di vivere nelle periferia di Napoli.

La bicicletta verde

La bicicletta verde Waad Mohammed foto dal film 3

Primo film in assoluto ad essere realizzato nell’Arabia Saudita, La bicicletta verde è un’opera di assoluta importanza storica. Ma anche un film delicato ed emozionante su una ragazzina che vuole a tutti i costi realizzare un sogno semplice eppure impossibile nel suo paese: avere una bicicletta… Riecheggiando il cinema neorealista italiano, la pellicola ci mostra, con molto amore e senza mai giudicare troppo, come si vive in Arabia Saudita e come le donne e le bambine debbano lottare  ogni giorno per i più basilari diritti. Un documento visivo di grande interesse.

APP
World War Z – Il gioco

wwz

Ricalcando le orme di Brad Pitt nel film World War Z, il giocatore di questa app si ritroverà in uno scenario post-apocalittico dove si aggirano orde di zombie e dovrà affrontare pericoli inimmaginabili con un unico obiettivo: sopravvivere.

Cliccando sui titoli in grassetto è possibile scaricare i film su iTunes. Non perdete l’occasione di vedere il miglior cinema direttamente a casa vostra! E tornate a trovarci domani per altri consigli e novità.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dev Patel protagonista del thriller finanziario Flash Crash, tratto da una storia vera 21 Febbraio 2020 - 19:15

Il protagonista di The Green Knight sarà un trader geniale nel film sul più breve tracollo delle borse del secolo

The Batman: la Batmoto sfreccia per le strade di Glasgow, ecco il costume COMPLETO! 21 Febbraio 2020 - 19:08

Le riprese di The Batman, il cinecomic diretto da Matt Reeves, si sono spostate a Glasgow, in Scozia. Ed è proprio dal set del film che arrivano alcune interessanti immagini...

Nicolas Cage rifarà scene di Con Air e Face/Off nel suo prossimo film 21 Febbraio 2020 - 18:30

The Unbearable Weight of a Massive Talent rimetterà in scena sequenze dei classici della star

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.