L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Una mamma imperfetta, 8° episodio – Figli o lavoro?

Di Valentina Torlaschi

mamma imperfetta

Tra baby-sitter da pagare, donne delle pulizie, regali ai bambini perché ci si sente in colpa per non stare con loro e stipendi da fame, alla fine, una madre che lavora sa bene che il suo stipendio è usato solo per pagare le spese per poter lavorare. Sembra un controsenso ma molto spesso per una donna avere un impiego è economicamente controproducente. Eppure, per molte lavorare è uno status necessario per la propria autostima, la propria felicità, la propria indipendenza.

Lavoro o figli? Be’, questa è di sicura una domanda scomoda nella società italiana, una società che troppo spesso vuole la donna solo come “angelo del focolare”. Va quindi riconosciuto un gran merito all’ottava puntata della web-serie Una mamma imperfetta per aver affrontato questo aspetto. Un tema attualissimo e qui descritto con una verve spumeggiante e battute taglienti come quelle della bambina che non sopporta più la madre casalinga che le sta sempre addosso e quindi le dice: «Mi stai sempre attaccata alle costole! Sei sempre lì come una zecca. Basta, io ti preferivo prima, così mi fai ansia!». Ben scritti e originali anche gli inserti di commento come l’intervista alla tata Alexandra che elenca i momenti (im)perdibili coi figli che mamma Chiara si è persa perché lavorava (uno su tutti: “la prima volta che Maria ha assaggiato la panna cotta”) o la “visione” pop-fumettistica dal look anni ’50 con Chiara di rosa vestita che si è trasformata in mamma non-lavoratrice. Oppure, ancora, il figlio maschio interpellato in un futuro lontano, nel 2029, che confessa la sua esistenza rovinata da una madre troppo apprensiva… Insomma, il tema è spigoloso ma è stato narrato con leggerezza ma anche con dei piccoli tocchi di politically uncorrect. Peccato solo non si sia nemmeno accennato ai diversi lati amari del rapporto tra maternità e lavoro in Italia: un Paese dove troppo spesso l’essere madri coincide con la fine delle carriere professionali di molte donne… Un risvolto troppo aspro?

In questo ottavo episodio viene poi introdotta l’estemporanea figura di un’altra mamma imperfetta: Patrizia da Napoli. Ma… Il personaggio è anche simpatico ma sembra proprio un trucchetto neanche troppo mascherato (anzi molto appiccicaticcio) per rendere meno “nordica” la serie e favorire invece un’identificazione maggiore con le mamme del Sud. Guardate sotto il video dell’8° episodio e diteci cosa ne pensate.

Una mamma imperfetta è la web-serie firmata da Ivan Cotroneo (apprezzato sceneggiatore per cinema e tv nonché regista di La kryptonite nella borsa) sulle “desperate mums” di oggi. Una serie tutta italiana pensata appositamente per la rete che, in episodi di 8 minuti, fotografa le giornate diversamente tranquille di una tipica mamma di oggi tra mille commissioni, lavoro, amiche, figli. Donne sull’orlo di una crisi di nervi, sempre di corsa, con mille commissioni da fare (dall’allenamento di calcetto del figlio alla lezione di ginnastica ritmica della figlia passando per lavanderie e supermercati) che, per quanto disperate ed esaurite, riescono comunque a essere felici. E soprattutto a ridere (e far ridere) di se stesse.

Una mamma imperfetta è trasmesso tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) sul sito del Corriere della sera; da settembre andrà in onda anche su Rai 2 in prime-time. Tornate a trovarci anche domani per commentare insieme la nuova puntata.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

In The Lost Lands – Milla Jovovich e Dave Bautista diretti da Paul W. S. Anderson 3 Marzo 2021 - 22:05

Il racconto di George R R Martin diventa un film, il progetto verrà presentato a Berlino.

The Gray Man: Nel cast Billy Bob Thornton, Alfre Woodard e Regé-Jean Page 3 Marzo 2021 - 21:35

Nuove entrate nel cast del film dei fratelli Russo, le riprese di The Gray Man cominceranno tra due settimane a Los Angeles

Thunder Force: il trailer del film Netflix con Super Octavia Spencer e Super Melissa McCarthy 3 Marzo 2021 - 20:36

Octavia Spencer e Melissa McCarthy sono due supereroine in Thunder Force, commedia d’azione scritta e diretta da Ben Falcone, in arrivo su Netflix il prossimo 9 aprile.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.