L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Game of Thrones, il commento a Kissed by Fire

Di emanuele.r

Attenzione, l’articolo contiene spoiler.

Game of Thrones 3x05 Kissed by Fire Promo 1

Giunge a metà della sua 3^ stagione Game of Thrones, la grande serie HBO che in questi giorni sta approdando anche sugli schermi italiani, sia in chiaro con la 1^ stagione sia sul satellite con la 3^. E questo 5° episodio è la definitiva riconquista del trono della qualità di una stagione che era partita un po’ arrancando. Tra dialoghi e scene molto tese emergono i ritratti dei fratelli Lannister, Cersei e Jaime.

Beric Dondarrion e il Mastino duellano assieme per decretare se Clegane sia colpevole o meno. Il Mastino vince il duello e uccide Beric. Thoros, allora, riporta in vita Beric Dondarrion e lascia andare il Mastino. Ad Harrenhal, Lord Bolton accoglie Locke e gli ostaggi Jamie Lannister e Brienne di Tarth. Roose concede agli ostaggi delle stanze e assistenza medica per il braccio dello sterminatore di Re. Ad Approdo del Re, Cersei chiede a Ditocorto di indagare sui Tyrell, sospettosa che abbiano dei piani segreti. Lady Olenna viene invitata da Tyrion nelle sue stanze per parlare delle spese del matrimonio reale. A Delta delle Acque, Lord Karstark uccide gli ostaggi Lannister e così viene giustiziato dal Re del Nord. Questo fatto fa perdere a Robb tutti gli uomini dei Karstark. Alla Roccia del Drago, Stannis fa visita a sua moglie, la regina Selyse, e cerca di dirle che non le è stato fedele. Selyse, però, gli dice che sa già tutto per via di Melisandre che le ha fatto spesso visita e che non è arrabbiata, ma felice che suo marito abbia concepito un figlio. Nelle terre di Valirya, Jorah Mormont e Barristan Selmy parlano del passato, a proposito di Robert Baratheon e del suo odio per i Targaryen. Intanto, Daenerys chiede agli Immacolati di scegliere un capitano e loro scelgono Verme Grigio.

Scritto da Bryan Cogman e diretto da Alex Graves, Kissed by Fire (dal modo in cui Ygritte definisce le persone dai capelli rossi dopo aver reso Jon un uomo) è l’essenza delle Cronache di Martin e di conseguenze della serie di Benioff e Weiss: grande lavoro sui dialoghi e sugli intrighi, che bruciano a fuoco lento, e di conseguenza sui personaggi.

Game of Thrones 3x05 Kissed by Fire Promo 2

Il lavoro paziente e costante su di essi si vede soprattutto, in questo episodio, sul ritratto magnifico fatto dei due Lannister maggiori, Cersei e Jaime. Il primo, rimasto in sordina per 2 stagioni si sta prendendo lo spazio che gli concerne e Kissed by Fire è il giusto palcoscenico per lui, per riconquistare la dignità perduta: dopo essere stato chiamato nel peggiore dei modi e trattato di conseguenza, Jaime racconta a Brionne la vera storia del Re Folle e del suo assassinio riconquistando attraverso la riaffermazione del nome (“Mi chiamo Jaime”) la propria dignità di uomo e di soldato. Dall’altro lato, la sorella Cersei, che cerca di affermare la propria dignità di regina e di donna nel peggiore dei modi, attraverso l’intrigo, la cattiveria, la violenza praticata da altri (il figlio) e di cui ancora paga le conseguenze, tanto che nel complotto per bloccare l’ascesa dei Tyrell, che vede Tyrion sposato a Sansa per non lasciarla ai presunti alleati, anche Cersei finisce come “giumenta da monta” e non come regina, data a Loras (che scopriamo invece gay, come pare tradizione da quelle parti) per controllare Nord e Altipiano. E nella sua reazione – anche merito della brava Lena Headey – c’è tutta l’offesa, accumulata negli anni, al suo status di donna.

Ma Kissed by Fire brilla praticamente per quasi ogni scena, dando forza e significato alla difficile scelta narrativa, frammentaria e corale, che i romanzi comportano: dal rapporto tra Arya e Dondarion a Robb che deve riscoprire la guerra a caccia di alleati, dalla tensione tra i due scudieri di Daenerys al bellissimo incontro tra Stannis e la figlia Shireen, unica nata di una stirpe maledetta, anche lei “baciata dal fuoco”. Torna l’attesa spasmodica per il prossimo episodio. Torna l’amore, mai davvero accantonato per Game of Thrones.

Guardate il prossimo promo, commentate la recensione e restate con Screenweek.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.