L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Big Hero 6 – Concept art e primo video del primo film animato Marvel realizzato dalla Walt Disney Animation

Di Marlen Vazzoler

big-hero-6-concept-art

A febbraio avevamo parlato dell’ipotesi dell’uscita di Big Hero 6, il primo lungometraggio Marvel animato realizzato dai Walt Disney Animation Studios, per la fine del 2014. Lo studio ha appena confermato l’uscita del film, prevista per il 7 novembre del 2014, e per l’occasione ha rilasciato online il primo concept art della pellicola e un video di una trentina di secondi, che raffigurano la città di San Fransokyo, il luogo in cui è ambientata il film.
La storia originale è ambientata nella città di Tokyo, ma il regista Don Hall ha preferito fare un mash-up tra Tokyo e San Francisco. Questa scelta ha permesso agli animatori Disney d’immaginare un univoco paesaggio urbano stilizzato – e concedersi da parte dello studio, un livello di affinità per il Giappone alimentato dalla forte tradizione per l’animazione di quel paese.

La storia è incentrata su un brillante prodigio della robotica, Hiro Hamada, che si trova nella morsa di una trama criminale che minaccia di distruggere la veloce, altamente tecnologica città di San Fransokyo. Con l’aiuto del suo fidato compagno – un robot chiamato Baymax – Hiro unisce le forze con un team riluttante di combattenti del crimine, alla loro prima missione, per salvare la loro città.

Parlando con il LATimes, Hall ha spiegato cosa l’ha spinto a scegliere questa proprietà oscura alla maggior parte dei fan Marvel.

“Ero alla ricerca di qualcosa che fosse poco conosciuto, qualcosa in grado di ingranare bene con quello che facciamo. L’idea di una storia su un ragazzo e un robot, con un forte sentimento fraterno, è molto Disney.
Le proprietà Marvel sono ambientate nel mondo reale. Eravamo alla ricerca di qualcosa da fare, che ci permettesse di creare il nostro mondo – portando le influenze giapponesi, avendo punti di riferimento riconoscibili in un mash-up con l’estetica giapponese”.

Il capo dell’ufficio creativo della Marvel, Joe Quesada, parlando del progetto ha dichiarato:

“Don era un grande fan della Marvel. Ha capito quello che abbiamo fatto. Non dovevo spiegargli il nostro mondo. Il rapporto tra Hiro e il suo robot ha un sapore molto Disney… ma è combinato con questi archi eroici della Marvel”.

Realizzato in CGI, con uno stile molto vicino a quello dei fumetti, Big Hero 6 uscirà in 3D il 7 novembre 2014 nei cinema americani.

Fonte LATimes

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tutta colpa di Freud: il trailer della serie con Claudio Bisio, dal 26 febbraio su Prime 24 Febbraio 2021 - 21:30

Tratta dal film di Paolo Genovese, la serie è diretta da Rolando Ravello e interpretata anche da Claudia Pandolfi, Max Tortora e Herbert Ballerina

Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco: il trailer ufficiale della serie targata Disney+ 24 Febbraio 2021 - 21:03

Disney+ ha diffuso il trailer ufficiale della serie Stoffa da campioni: cambio di gioco, che debutterà sulla piattaforma streaming venerdì 26 marzo.

Disney+: ecco le date di uscita di Turner e il Casinaro, Monsters at Work e molto altro 24 Febbraio 2021 - 20:55

Dopo Loki e The Bad Batch, Disney+ ha svelato la data di uscita di altri titoli particolarmente attesi in arrivo sulla piattaforma nei prossimi mesi.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.