L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

WonderCon 2013 – Grandi ritorni per il finale di stagione di Arrow

Di Marlen Vazzoler

Il produttore Marc Guggenheim, assieme a Stephen Amell (Oliver Queen), Willa Holland (Thea Queen), Colin Donnell (Tommy Merlyn), e Paul Blackthorne (Quentin Lance), ha fornito alcuni indizi su quello che accadrà negli ultimi episodi della prima stagione di Arrow, durante il pannello dello show della CW, presentato ieri pomeriggio al WonderCon.

Guggenheim non ha ancora scritto il finale di stagione, ma ha anticipato che tratterà del ‘Progetto’ (Undertaking, ndr.), il misterioso piano coordinato da Malcolm Merlin che ha a che fare con le Glades, l’area malfamata di Starling City. Tutto quello che hanno accennato sul Progetto e su quello che sta accadendo sull’isola, raggiungerà un punto critico, e per questo motivo hanno messo da parte le risorse affinché potessero dare giustizia al finale.

“Abbiamo praticamente messo da parte i soldi per gli ultimi episodi, per metterli negli ultimi due episodi della stagione”.

L’episodio 21 mostrerà un flashback ambientato prima dell’isola.

“Ci sarà un flashback sui giorni antecedenti quella sfortunata gita in barca. In questi flashback, Colin Salmon tornerà a interpretare il ruolo di Walter”.

Ma Walter e Deadshot non saranno gli unici personaggi che torneranno nel finale.

“Per coloro che stanno attendendo la rivincita di una vita tra Arrow e l’arciere oscuro dall’episodio nove [“Fine Anno”], i vostri desideri verranno esauditi in un modo che non vi aspettate”.

Inoltre Amell conferma che diverse questioni in sospeso troveranno una risposta:

“Non ci sono questioni in sospeso nella stagione, tutto quello che accade alla fine tornerà a casa. Anche le piccole cose”.

Durante la serie Thea è stato un personaggio molto altalenante, Guggenhaim ha ammesso la bidimensionalità del personaggio ed ha spiegato che gli scrittori si sono sforzati di dare più corpo a questo personaggio, che inizialmente viveva solo per servire Oliver. Il produttore non ha ancora rivelato se il segreto di Oliver verrà scoperto da Thea o da Roy, e quale dei due personaggi diventerà Speedy, il braccio destro del vigilante. Cambiamenti in arrivo anche per Ollie, che sta camminando una linea sottile con il suo metodo di punire chi ha fallito questa città, rischiando di diventare un serial killer.

“Stiamo arrivando ad un punto in cui Oliver è così determinato per la lista che il padre gli ha dato, che sta creando un sacco di danni collaterali. Ma, la lista non sarà sempre in giro e una delle cose in cui ci stiamo dirigendo, è l’aver Oliver che faccia delle cose per un motivo più virtuoso e non semplicemente per vendetta”.

Guggenheim ha spiegato che con Arrow stanno cercando di rimanere fedeli ai fumetti di Green Arrow, raccontando la voce degli oppressi. Prendono come punto di riferimento l’Universo DC, come fonte d’ispirazione, per avere dei momenti che ‘fanno cadere le mascelle’, il resto delle storie invece dipende da quanto velocemente vengono sviluppate. Il produttore ha confermato che hanno un piano per i flashback sull’isola, di cinque anni, anche se Shado è apparsa prima del previsto.
Ecco la size reel mostrata durante il pannello, in cui potete vedere il girato dei prossimi episodi.

Fonti IGN, Nextserie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dead for a Dollar: Christoph Waltz e Willem Dafoe nel western di Walter Hill 21 Giugno 2021 - 14:45

Christoph Waltz tornerà a interpretare un cacciatore di taglie nel vecchio West dopo Django Unchained

L’uomo delle castagne – Il teaser della serie danese, su Netflix il prossimo autunno 21 Giugno 2021 - 14:00

L'uomo delle castagne, serie thriller danese basata sull'omonimo romanzo di Søren Sveistrup, arriverà su Netflix in autunno: ecco il primo teaser.

Festa del Cinema di Roma 2021: Premio alla Carriera per Tim Burton e Quentin Tarantino 21 Giugno 2021 - 13:06

Tim Burton e Quentin Tarantino riceveranno il premio alla carriera durante l'edizione 2021 della Festa del Cinema di Roma.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.